Collision Earth (2011) Missione Mercurio

MissioneMercurioFra una bestiaccia e l’altra, il famigerato canale televisivo Syfy si occupa spesso anche di fantascienza, spesso catastrofica. È questo il caso di Collision Earth, prodotto ad hoc dalla canadese Colliding Pictures (che nasce e muore con questo titolo) e che va in onda su Syfy il 26 marzo 2011.
La Eagle Pictures, che ama a dismisura i piccoli filmetti da due soldi, si interessa al prodotto e lo porta in DVD italiano il 29 maggio 2013 con il titolo posticcio Missione Mercurio.

Il film è disponibile su Prime Video.

Quest'anno ci buttiamo tutti su Mercurio!

Quest’anno ci buttiamo tutti su Mercurio!

Qualche appassionato di cinema marziale ricorderà gli esordi di Paul Ziller, quando negli anni Novanta firmò alcune piccole ma ottime produzioni come Sotto i colpi dell’aquila 2 e Shootfighter 2, giusto per citarne alcuni: al di là di queste eccezioni, Ziller ha sempre frequentato il mondo televisivo. Dirige quindi questo Missione Mercurio seguendo il copione più classico dei film di fantascienza a costo zero: problemi infinitesimali sullo sfondo di un problema titanico.

Il dottor James Preston (Kirk Acevedo)

Il dottor James Preston (Kirk Acevedo)

Il dottor James Preston (un sempre ottimo Kirk Acevedo) ha studiato un’arma che può difendere la Terra dalla collisione con asteroidi: ma funzionerà contro l’arrivo inaspettato… di un intero pianeta? Mercurio infatti esce dal suo asse e inizia a dirigersi verso la Terra, in quello che si preannuncia come la collisione delle collisioni.
Intanto la moglie del dottore, Victoria Preston (Diane Farr), nella sua missione su un’astronave vicino Mercurio si ritrova ad essere l’unica sopravvissuta ad un attacco di meteoriti, solo per scoprire di essere finita davvero dalla padella alla brace, visto che è fra la Terra e Mercurio.
Riusciranno i nostri eroi a salvare se stessi e la Terra?

Mercurio che prende a sassate i protagonisti...

Mercurio che prende a sassate i protagonisti…

Lo spunto non è male e la trama non è da buttar via, però è tutta roba costosa da gestire quindi al quasi esordiente Ryan Landels viene chiesta una sceneggiatura che riduca al minimo i veri problemi e si dedichi in massima parte a robetta piccola, economica da gestire.
Così il problema non è i Mercurio che sta per spiaccicare il nostro pianeta, bensì le auto volanti lungo la strada. Stupisce vedere tutta la sceneggiatura ridursi ai problemi tecnico-logistico-burocratici che il dottor Preston deve superare per arrivare a mettere le mani sulla sua arma ed azionarla, salvando il pianeta. Ci si aspetta il solito discorso che nessuno crede al catastrofista, ma dopo che un mare di asteroidi ha distrutto la città è facile che anche il più scettico cambi parere, invece neanche l’arrivo di Mercurio smuove la burocrazia militare e questo lascia un po’ interdetti.

Auto mercuriose...

Auto mercuriose…

Missione Mercurio è un film che comunque merita una visione, magari al volo, magari distratta, con la convinzione che sicuramente poteva essere fatto meglio.

L.

amazon

– Ultimi post del genere “Meteo Apocalypse”:

Informazioni su Lucius Etruscus

Saggista, blogger, scrittore e lettore: cos'altro volete sapere di più? Mi trovate nei principali social forum (tranne facebook) e, se non vi basta, scrivetemi a lucius.etruscus@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in Fantascienza, Meteo Apocalypse e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

13 risposte a Collision Earth (2011) Missione Mercurio

  1. Pingback: Tempesta polare (2009) | Il Zinefilo

  2. Pingback: Sharkansas Women’s Prison Massacre (2015) | Il Zinefilo

  3. Pingback: Earthstorm (2006) Arriva il Baldwineddon! | Il Zinefilo

  4. nicholas ha detto:

    pure Italia 1 l’ha trasmesso questo film in prima TV

    Piace a 1 persona

  5. nicholas ha detto:

    domenica scorsa è stato riproposto sempre su italia 1

    Piace a 1 persona

  6. nik96 ha detto:

    ti consiglio di recensire il film il giardino del diavolo (Seeds Of Destruction) 2011 diretto da Paul Ziller e prodotto dalla CinetelFilms che ne dici

    Piace a 1 persona

  7. Pingback: Stonehenge Apocalypse (2010) | Il Zinefilo

  8. nik96 ha detto:

    ti consiglio di recensire ICE QUAKE 2010 diretto da Paul Ziller prodotto dalla CineTelfilms e trasmesso sul canale SYFY non ricordo quando ma è arrivato in Italia su Rai 2 e passa molto spesso nel periodo natalizio il 24 dicembre.

    "Mi piace"

  9. nik96 ha detto:

    ti consiglio di recensire ICE QUAKE 2010 diretto da Paul Ziller prodotto dalla CineTelfilms e trasmesso sul canale SYFY non ricordo quando ma è arrivato in Italia su Rai 2 e passa molto spesso nel periodo natalizio il 24 dicembre.che ne dici

    "Mi piace"

  10. Pingback: Snakehead Terror (2004) Creature del terrore | Il Zinefilo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.