[Asylum] Rise of the Zombies (2012)

Zombie RiseUn anno dopo Zombie Apocalypse (2011), la Asylum presenta un altro filmaccio con gli zombie, con stavolta un cast ancora più spettacolare: Rise of the Zombies.
Uscito in patria il 27 ottobre 2012, la fedele Minerva Pictures lo porta in DVD italiano il 23 ottobre 2013 con l’aggiunta del sottotitolo Il ritorno degli zombie.

Mariel Hemingway nei panni della grintosa Lynn Snyder

Mariel Hemingway nei panni della grintosa Lynn Snyder

Il regista Nick Lyon, già dietro la macchina da presa del primo episodio Zombie Apocapylse (2011), oltre che dei recenti Bullet (2014) ed Hercules Reborn (2014), si ritrova fra le mani un grande cast e si vede costretto a fargli fare… cose da zombie!
Durante un attacco a San Francisco un gruppo di ricercatori riesce a salvarsi nel più geniale dei modi: si va a chiudere sull’isola di Alcatraz. Perché tanto gli zombie non nuotano… o sì?
A capo del gruppo c’è Lynn Snyder (Mariel Hemingway) che decide di lasciare l’isola proprio quando i morti viventi sbarcano a riva: la donna ha scoperto che un certo dottor Arnold (French Stewart) ha scoperto una cura per la zombìa e vuole fare di tutto per aiutarlo a svilupparla.

Da sinistra: Mariel Hemingway, Ethan Suplee, Danny Trejo e Chad Lindberg

Da sinistra: Mariel Hemingway, Ethan Suplee, Danny Trejo e Chad Lindberg

Così la Snyder parte insieme all’amico Marshall (Ethan Suplee, che fa strano vederlo fare il serio dopo che per anni è stato un buffone in TV in My Name is Earl) ma soprattutto al grintoso e cazzuto capitano Caspian, interpretato dall’immarcescibile Danny Trejo: così cazzuto che muore come un coglione dopo dieci minuti…
Sull’isola rimane solo il dottor Dan Halpern (LeVar Burton, il mitico Kunta Kinte del serial Radici e comandante La Forge in Star Trek: The Next Generation) perché sua figlia s’è azzombata e vuole studiarla per cercare una cura.

LeVar Burton: ve lo ricordate nei panni di Kunta Kinte in "Radici"?

LeVar Burton: ve lo ricordate nei panni di Kunta Kinte in “Radici”?

Inutile stare a specificare che ci troviamo di fronte a una minchiata stratosferica, basta già la parola Asylum per capirlo, ma lo stesso tengo a specificare che ultimamente ci stanno mettendo leggermente più impegno rispetto al solito: sono passati dalla bojata alla stupidata… ed è comunque un passo in avanti!
Oltre ad un taglio che omaggia Romero (il non finire della storia per lasciare spazio a futuri sequel) ci sono le immancabili scene forti e mitiche che la Asylum inserisce in ogni film: avverto però che è uno * SPOILER *, quindi non leggete oltre se non volete rovinarvi la sorpresa.

È quando il bambino appena nato diventa zombie, davvero una scena potente, e quando il dottor Halpern si taglia stupidamente un pezzo di carne per darlo alla figlia.

L.

amazon

– Ultimi post simili:

Annunci

Informazioni su Lucius Etruscus

Saggista, blogger, scrittore e lettore: cos'altro volete sapere di più? Mi trovate nei principali social forum (tranne facebook) e, se non vi basta, scrivetemi a lucius.etruscus@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in The Asylum, Zombie e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

11 risposte a [Asylum] Rise of the Zombies (2012)

  1. Cassidy ha detto:

    Visto, ad un film con Danny Trejo non si dice mai di no 😉 Concordo con te, in generale mi ha divertito 😉 Cheers!

    Piace a 2 people

  2. Giuseppe ha detto:

    Premettendo che Danny Trejo NON me lo possono mettere lì per poi farlo fuori in soli dieci minuti, per il resto ho voluto arrischiarmi nella lettura dello spoiler perché, di omaggio in omaggio, mi aspettavo qualcosa del genere: dopo Romero, potrebbero aver pensato bene di fare una doppia strizzatina d’occhio pure a Snyder (il cognome fittizio della Hemingway, il neonato zombi del remake di Dawn of the Dead del 2004)… Però un uso mirato delle citazioni starebbe a indicare l’inizio di un possibile miglioramento, e questo un po’ mi terrorizza 😉

    Piace a 1 persona

  3. Pingback: [Asylum] Zombie Night (2013) | Il Zinefilo

  4. Pingback: [Asylum] Vampires vs Zombies (2004) | Il Zinefilo

  5. Pingback: [BBS] Species 4 (2007) | Il Zinefilo

  6. Pingback: Triangolo delle Bermuda – Mare del Nord (2011) | Il Zinefilo

  7. Pingback: [Asylum] Bermuda Tentacles (2014) | Il Zinefilo

  8. Pingback: [Asylum] Air Collision (2012) Air Cialtr One | Il Zinefilo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.