The Barrens (2012)

The BarrensCome se non bastassero già le case italiane che portano robaccia nel nostro mercato, ora anche la blasonata 01 Distribution si spertica per raccogliere liquame in giro da riversare nelle nostre videoteche. Così esce in questi giorni a noleggio – e dal prossimo 9 luglio 2015 in vendita – questo orripilante e mefitico The Barrens, uscito negli USA il 29 settembre 2012.
Lo specialista di filmacci Darren Lynn Bousman scrive e dirige una porcata che si basa unicamente sulle faccette buffe dell’attorucolo Stephen Moyer, divenuto celebre per il suo ruolo di vampiro (o quello che era) nella serie TV True Blood.

Stephen Moyer e le sue insopportabili faccette

Stephen Moyer e le sue insopportabili faccette

Siamo in un bosco dell’Ontario, nel Canada, e dobbiamo far finta di essere nel Jew Jersey, mentre una canzone country che parla del “Jersey Devil” strizza l’occhio allo splendido tema musicale di True Blood: è un’esca per i fan del narcolettico Stephen Moyer.
Siamo in un bosco, dicevamo, e i soliti due campeggiatori vengono maciullati prima dei titoli di testa: un classico.
Poi conosciamo la famigliola Vineyard. Papà Richard (Moyer) deve compiere un viaggio catartico per spargere le ceneri del padre in un bosco del New Jersey (e per questo va in Canada!): lo accompagna la nuova moglie Cynthia (Mia Kirshner), la figlia del precedente matrimonio Sadie (Allie MacDonald) e un nano che finge di essere un bambino (Peter DaCunha).
Finito il noioso siparietto da “famiglia va nel bosco portandosi dietro problemi e screzi quotidiani”, si può passare ad altro.

Ancora Stephen Moyer e ancora faccette

Ancora Stephen Moyer e ancora faccette

Nel bosco del finto Jersey tutto filava liscio fino a poco tempo fa, poi strani fatti di sangue fanno parlare del Jersey Devil, un’entità maligna che va in giro a muovere rami e fare rumori con la bocca. Ogni due minuti qualche attore si gira di scatto dicendo «Cosa è stato?» Che cacchio ci vai a fare nel bosco se poi ad ogni minimo rumore chiedi cosa sia stato?
Stupidi campeggiatori fanno gli stupidi e fanno una fine stupida, mentre i protagonisti si aggirano senza motivo di qua e di là, cercando una sceneggiatura che in realtà non arriverà mai.
Perché Richard crede di essere il Jersey Devil, di avere in sé questa entità maligna… ma in realtà ad averla è il regista!

Il Jersey Devil

Il Jersey Devil

Filmaccio ridicolo e dozzinale, cialtronesco in ogni minimo passaggio e ogni volta che Stephen Moyer fa le sue faccette da demente addormentato che cerca di fare il bel tenebroso… vien voglia di prenderlo a legnate finché non diventa davvero il Jersey Devil!
Meno male che la 01 Distribution ci porta ’ste minchiate in lingua italiana…

L.

amazon

– Ultimi post simili:

Informazioni su Lucius Etruscus

Saggista, blogger, scrittore e lettore: cos'altro volete sapere di più? Mi trovate nei principali social forum (tranne facebook) e, se non vi basta, scrivetemi a lucius.etruscus@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in Horror e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a The Barrens (2012)

  1. Cassidy ha detto:

    Ecco questo esce figurati 😉 Un bel film sul diavolo del Jersey un giorno riusciranno a farlo…. Cheers!

    Piace a 1 persona

    • Lucius Etruscus ha detto:

      Coi pochi soldi e i cialtroni che fanno cinema, dubito fortemente che verrà mai fatto qualcosa di buono su qualsiasi argomento. Il fiume di spazzatura che invade le nostre videoteche mi fa pensare che il giudizio universale sia vicino…

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.