Lake Placid vs Anaconda (2015)

Lake Placid vs AnacondaNon ce la faccio a resistere fino al 21 ottobre prossimo, quando la Universal Pictures porterà in vendita nelle nostre videoteche il capolavoro ibrido del 2015: Lake Placid vs Anaconda.
Visto che ho appena presentato i quattro film del Ciclo Lake Placid e ho analizzato il Ciclo Anaconda, devo assolutamente recensire adesso questo incredibile film.

AAAAAAAAAhhhh, ma allora vi piace giocare coi coccodrilli!

AAAAAAAAAhhhh, ma allora vi piace giocare coi coccodrilli!

Forte dell’interessamento del terribile canale Syfy, la UFO (Unified Film Organization) ha un guizzo di orgoglio: finora ha creato prodotti mille volte peggiori della celebre Asylum, ma è il momento del riscatto.

E' il momento più alto della mia carriera, essere mangiata da un serpentone della Asylum!

E’ il momento più alto della mia carriera, essere mangiata da un serpentone della Asylum!

Nel 2007 la Asylum è diventata famosa nel mondo iniziando a sfornare filmacci con mostri geneticamente modificati, e quindi ora la sfida è totale: la UFO entra prepotente in casa Asylum e sgancia un film girato con il suo stesso stile, in tutto e per tutto. Per la UFO, abituata a standard qualitativi devastanti, è un grandissimo passo in avanti.

Aspetta, aspetta... Cioè, questo NON è un film Asylum?

Aspetta, aspetta… Cioè, questo NON è un film Asylum?

Per la sfida, la UFO si affida a quel Berkeley Anderson che ha appena firmato Jarhead 2 (2014), diretto dallo stesso regista di Lake Placid 4 (2012) e co-prodotto dalla Universal che distribuisce questo film… Insomma, nel mondo dei filmacci sono tutti parenti.

Coccodrillone? Lo sai che noi dobbiamo stare... VICINI VICINI!

Coccodrillone? Lo sai che noi dobbiamo stare… VICINI VICINI!

Alla regia troviamo A.B. Stone, che è il nulla più totale: sebbene sia un esordio, non se l’è cavata male. Registi con lunghi curriculum hanno fatto cose ben peggiori.

È lei o non è lei? Cerrrrrrrrrto che è lei!

È lei o non è lei? Cerrrrrrrrrto che è lei!

Sono contento che Yancy Butler abbia evidentemente riscontrato il favore del pubblico, visto che per la terza volta si ritrova ad affrontare coccodrilli in un filmaccio!
Ho assistito al suo esordio 22 anni fa, con Hard Target di John Woo, e poi l’ho vista scomparire nel nulla: malgrado i suoi problemi di alcol del 2007 pare che sia tornata pienamente in forma.

Questa espressione me l'ha insegnata Dwayne Johnson, The Rock!

Questa espressione me l’ha insegnata Dwayne Johnson, The Rock!

Dopo essere stata una panterona cacciatrice in Lake Placid 3 (2010) e una aiutante delle forze dell’ordine in Lake Placid 4, vittima delle angherie psicologiche della sceriffa, in Lake Placid vs Anaconda la scopriamo addirittura sceriffa lei stessa!
Questo però non vuol dire che abbia diritto a un nome completo: è, e rimane, solo Reba.

Questa invece me l'ha insegnata John Woo

Questa invece me l’ha insegnata John Woo

Sembrava morire alla fine del quarto film, invece ecco rispuntare Robert Englund nel suo personaggio di cacciatore di frodo. Per fortuna è un ruolo minuscolo e non sono costretto ad assistere più di tanto alle faccette e alle smorfie del noto caratterista. Sicuramente Englund si è lasciato andare, visto che stava interpretando una bojata, ma visto che il 99% del cinema attuale è bojata forse ogni tanto si dovrebbe anche recitare bene…

Io c'ho OCCHIO per i film in cui apparire...

Io c’ho OCCHIO per i film in cui apparire…

La popolazione di Lake Placid è giustamente traumatizzata dalle infinite uccisioni da parte dei coccodrilli, in realtà è davvero un mistero come possa ancora essere rimasto qualcuno in vita! Nei quattro film precedenti le decine e decine di coccodrilli che infestano la zona si sono pappati l’intera nuova generazione di abitanti.

Ora i coccodrilli si nascondono pure sotto il letto!

Ora i coccodrilli si nascondono pure sotto il letto!

Però ora c’è la sceriffa Reba a controllare la situazione e quindi tutti si sentono più tranquilli. Ma i giovani nei film dell’orrore sono tutti stupidi, e quindi assistiamo ad una confraternita femminile che va sulle rive del lago a compiere i suoi stupidi riti di iniziazione per le nuove leve.

Che tocca fa', per entrare in una confraternita...

Che tocca fa’, per entrare in una confraternita…

Voi direte: è un trucco come un altro per far spogliare le ragazze, no? No, perché sono tutte morigeratissime!

Fai quello che ti pare, Anaconda, ma non rovinare la macchina di papà!

Fai quello che ti pare, Anaconda, ma non rovinare la macchina di papà!

Intanto Sarah Murdoch (Annabel Wright), a capo della Wexel Corporation, vuole portare avanti il sogno del padre: sintetizzare il succo della Blood Orchid per ottenere il siero di lunga vita. Se non avete visto la tetralogia di Anaconda, non fatevi domande: le Anaconda giganti e i coccodrilli giganti servono per un incrocio genetico che sintetizzi questo siero… e basta così!

«Serpentone, tu c'hai capito qualcosa?» «No, ma me te mangio uguale!»

«Serpentone, tu c’hai capito qualcosa?»
«No, ma me te mangio uguale!»

Con tre persone la Murdoch parte a caccia di coccodrilli e anaconde sul campo: possibile che una multinazionale miliardaria non aveva altro personale da utilizzare?

Sarebbe questo l'Anaconda Team Force? Andiamo bene...

Sarebbe questo l’Anaconda Team Force? Andiamo bene…

Mentre eserciti di coccodrilli si apprestano a mangiare le ragazze della confraternita e chiunque si muove sulle rive del lago (o in qualunque altro posto!), un Anaconda gigante si appresta a papparsi tutti i coccodrilli che riesce a stringere tra le sue spire. Intanto porta in sé le uova di una futura genìa di crocacondas, pronti ad essere protagonisti di un nuovo film!

E venne l'Anaconda, che mangiò il coccodrillo, che mangiò la ragazza, che venne a Lake Placid, e qui vi restò

E venne l’Anaconda, che mangiò il coccodrillo, che mangiò la ragazza,
che venne a Lake Placid, e qui vi restò

Come dicevo, la UFO ha invaso pesantemente il campo d’azione della Asylum, con una discreta qualità che non avevo mai visto nelle precedenti bojate: non vorrei bestemmiare, ma questo Lake Placid vs Anaconda sembra migliore dello standard medio della Asylum.

Forza ragazzi, che stavolta facciamo le scarpe alla Asylum!

Forza ragazzi, che stavolta facciamo le scarpe alla Asylum!

Sicuramente i crocacondas saranno protagonisti del prossimo film, e questo è vero Asylum Style: arriverà il momento in cui una delle tante creature ibride della Asylum si scontrerà con una della UFO? Sarà davvero un gran giorno…

Bella secchiata di sangue, amico: ci vediamo in Lake Placid 5!

Bella secchiata di sangue, amico: ci vediamo in Lake Placid 5!

L.

amazon

– Ultimi post simili:

Informazioni su Lucius Etruscus

Saggista, blogger, scrittore e lettore: cos'altro volete sapere di più? Mi trovate nei principali social forum (tranne facebook) e, se non vi basta, scrivetemi a lucius.etruscus@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in Coccodrilli, Serpentoni e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

50 risposte a Lake Placid vs Anaconda (2015)

  1. Cassidy ha detto:

    I coccodrilli sotto il letto si sono mangiati i classici mostri che spaventano i bambini 😉
    Aspettiamo il crossover tra Asylum e UFO… Non vedo l’ora 😉 Cheers!

    Piace a 2 people

  2. Denis ha detto:

    Ma nella prima foto il coccodrillo a la calce in bocca?ma sti poveri squal e coccodrilli in cgi non rischiano l’estinzione?
    Una a rubrica per le zozzerie vintage?

    Piace a 1 persona

    • Lucius Etruscus ha detto:

      Anzi, stanno facendo passi avanti con la grafica: i primi coccodrilli al computer degli anni Duemila sembravano dei Pac-Man 😀
      Nel mio vecchio blog ho fatto diversi post contrassegnati come “Zintage”, cioè spazzatura d’annata, e pian piano li trasporterò anche qui 😉

      "Mi piace"

  3. Giuseppe ha detto:

    Ma perché non spingersi ancora più in là, dico io? Dato il nome altamente evocativo della concorrente della Asylum, non si potrebbero coinvolgere direttamente gli UFO – ovviamente, come da classico complotto, la multinazionale ne sarebbe al soldo – nella creazione dei bestionii? Crocacondas e Anacodiles alieni così, senza vergogna alcuna! Poi, naturalmente, scopriremmo che Englund è sì un cacciatore di frodo, ma alieno pure lui ed interessatissimo al siero e alle pelli delle due specie ibride, attirabili tramite esche umane (per garantire la dose di splatter indispensabile al film). Ovviamente la Butler, sceriffa galattica in incognito che l’ha inseguito fino a qui, non può permettere i suoi traffici criminali… Ecco, dopo questo, se non mi assume la Asylum potrebbe sempre farlo la UFO 😀
    P.S. “Aspetta, aspetta… Cioè, questo NON è un film Asylum?” con la scelta dell’inquadratura in cui ragazza e l’anaconda si girano all’unisono è un qualcosa di magistrale. E nemmeno è da tutti mixare Lake Placid, Anaconda e Branduardi con piglio sicuro rimanendo in tema 😉

    Piace a 1 persona

    • Lucius Etruscus ha detto:

      Ahahah sono contento che hai apprezzato sia Branduardi che la scoperta stupita di non star recitando in un film Asylum!
      La tua trama la mando subito per mail ai tipi della casa e sarà sicuramente il film di Natale 😛
      Sharktopus, Piranhaconda, Crocosaurus: la Asylum ha sfornato mostri a valanga, tutti però frutto di mostri umani, scienziati pazzi e politici senza scrupoli. Se vogliamo, dietro c’è anche una forte critica alla società contemporanea… ma molto dietro! 😀

      "Mi piace"

      • Giuseppe ha detto:

        Già, per cui in questo modo la Asylum potrebbe addirittura aver sempre voluto girare dei film di denuncia, socialmente impegnati… e noi non ce ne saremmo mai accorti! 😀

        "Mi piace"

  4. bloody ivy ha detto:

    è l’unico che mi manca… la mia mente, evidentemente un po’ contorta si rilassa guardando i film dell’asylum

    Piace a 1 persona

  5. Atroxsaurus ha detto:

    Insulto al primo film di Lake Placid e i primi due film di Anaconda.

    Piace a 1 persona

  6. Atroxsaurus ha detto:

    Comunque Triassic Attack è la serie Z, il punto più basso dei film sui dinosauri. Insulto a roba ben più bella e ben fatta come Jurassic Park, Terranova e Primeval. L’unica cosa che potrebbe salvare Triassic Attack è il fattore T.rex (c’è un t.rex, animale vissuto nel Cretaceo, non nel Triassico, esattamente come il Raptor e lo Pteranodon che appaiono insieme al grande predatore)

    Piace a 1 persona

  7. Atroxsaurus ha detto:

    Ho scritto titanoboa dannazione. Comunque Carnivores è un bel gioco e te lo consiglio.

    Piace a 1 persona

  8. Atroxsaurus ha detto:

    Avevo scritto Titanoboa perché un modello di Anaconda gigante in un gioco che parla di creature preistoriche, servirebbe per quell’animale. Il modello di alligatore per un Deinosuchus.

    Piace a 1 persona

  9. Atroxsaurus ha detto:

    Comunque la locandina di questo film è patetica molto meglio quella del 1° Lake Placid.

    Piace a 1 persona

  10. Atroxsaurus ha detto:

    Comunque almeno tra tutti i film che hai recensito ci sono anche bellissimi B movie (ossia quelli che non fanno ribrezzo).

    Piace a 1 persona

  11. Atroxsaurus ha detto:

    C’era anche un’altro film che potevo consigliarti, ma quello è secondo me il peggior film mai fatto, e non è un AZ, ma uno Z e basta.

    Piace a 1 persona

  12. Atroxsaurus ha detto:

    Altro trash galattico è Dracula 3000 (Anche noto come Van Helsing’s Dracula Revenge), ambientato nello spazio, dove la Transilvania è un pianeta e Dracula è noto anche come Orlok.

    Piace a 1 persona

  13. Atroxsaurus ha detto:

    Che hanno fatto morire all’inizio.

    Piace a 1 persona

    • Lucius Etruscus ha detto:

      Davvero un film imbarazzante, ma è la qualità media del cinema direct-to-video del dopo-Duemila…

      "Mi piace"

      • Atroxsaurus ha detto:

        Perché gli altri personaggi cosa sono:
        Il figo: cosa sappiamo di lui? Niente.
        Il dottore: cosa sappiamo di lui? Niente.
        Il robot: cosa sappiamo di lei? Niente
        L’altra: cosa sappiamo di lei? Niente
        Il vampiro: cosa sappiamo di lui? Quasi niente
        Il fumato: cosa sappiamo di lui? Che è fumato e stupido, in pratica il miglior personaggio del film.

        Piace a 1 persona

  14. Atroxsaurus ha detto:

    Poi tutto il film è stato un susseguirsi di inutilità.

    Piace a 1 persona

  15. Atroxsaurus ha detto:

    Quindi fammi capire bene la casa di produzione UFO ha in mano i diritti di Lake Placid e Anaconda?

    Piace a 1 persona

    • Lucius Etruscus ha detto:

      Non so se ne possieda i diritti, comunque ormai solo le piccole case cialtrone – tipo UFO, BUFO e similari – fanno filmacci con bestiacce, roba economica con cui invadere le videoteche e i pessimi canali televisivi satellitari. Dubito che una qualsiasi major potrà mai essere interessata a recuperare coccodrilli o serpentoni, ormai simbolo della serie Z: al massimo si fanno ancora filmoni con Kong perché evidentemente la Asylum non riesce a rifarlo al computer 😀

      "Mi piace"

  16. nicholas ha detto:

    secondo me dal finale di questo film è molto provabile che ne faranno un altro.

    Piace a 1 persona

  17. nik96 ha detto:

    metti su questo sito Piranhaconda del geniaccio Jim Wynorsky non te lo puoi perdere

    Piace a 1 persona

  18. Pingback: Robocroc (2013) Arriva il Terminillo! | Il Zinefilo

  19. The Butcher ha detto:

    Sto ancora ridendo per l’espressione del serpente quando scopre che non è un fim dell’Asylum. Comunque questa UFO vuole diventare l’erede spirituale dell’Asylum. Interessante e preoccupante. E comunque per quanto riguarda gli abitanti del villaggio non ti devi preoccupare: si riproducono per mitosi.

    Piace a 1 persona

    • Lucius Etruscus ha detto:

      Purtroppo è un esperimento già fallito, dopo averla vista crescere sin dal 2005 ormai è tutto finito: le commediole romantiche della MarVista hanno la precedenza sulle bestiacce, agli occhi dei distributori italiani, e della UFO o della BUFO non ci sono più notizie…
      Così come di tutti gli spunti crococondas e via dicendo…

      Piace a 1 persona

  20. nicholas ha detto:

    questo film c’entra poco con i film Anaconda 3 e 4 infatti mi sembra di più il seguito di Lake Placid 4 tuttavia come film non è male e se ne faranno un altro chissà se ci sarà ancora Robert Englund e Yanci Butler o forse è Meglio che Robert Englund interpreti nuovamente Freddy krueger

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.