Faccia di Bronson 36

"10 secondi per fuggire" (Breakout, 1975)

“10 secondi per fuggire” (Breakout, 1975)

Mentre il nostro Charles Bronson imperversa nei cinema di tutto il mondo con Il giustiziere della notte, targato Dino De Laurentiis e Paramount, si accorge di lui la Columbia Pictures e lo ingaggia per un piccolo film da girare in Messico con la regia di Tom Gries, a fine carriera (e vita).

"10 secondi per fuggire" (Breakout, 1975)

“10 secondi per fuggire” (Breakout, 1975)

Sembra strano che dopo una serie di grandi successi, arrivi una serie di film minuscoli – che vedremo nelle prossime settimane – che iniziano con questo Breakout.

"10 secondi per fuggire" (Breakout, 1975)

“10 secondi per fuggire” (Breakout, 1975)

Curiosamente il film è americano ma esce prima in Europa: il 7 marzo 1975 esce in Germania, come Der Mann ohne Nerven, mentre l’8 marzo successivo è la volta dei cinema italiani con il titolo 10 secondi per fuggire: l’hanno fatto uscire l’8 marzo per fare un regalo alle donne?
Solamente il 22 maggio 1975 arriverà sugli schermi americani.

"10 secondi per fuggire" (Breakout, 1975)

“10 secondi per fuggire” (Breakout, 1975)

Il film si ispira alla vera storia di Joel David Kaplan, commerciante d’armi americano accusato di spionaggio e condannato a nove anni di carcere nella prigione messicana Santa Marta Acatitla: la sua fuga rocambolesca è raccontata nel saggio The 10-second Jailbreak: The Helicopter Escape of Joel David Kaplan (1975) di Warren Hinckle, William Turner e Eliot Asinof. (Risulta inedito in Italia.)
Una curiosità: il pilota ingaggiato per la fuga dal carcere, Roger Hershner, è morto nel 2009 per… un incidente d’elicottero!

"10 secondi per fuggire" (Breakout, 1975)

“10 secondi per fuggire” (Breakout, 1975)

Ben tre sceneggiatori poco prolifici e di poca esperienza ci raccontano la storia di Nick Colton (Bronson), pilota tuttofare che viene ingaggiato dalla bella Ann Wagner (Jill Ireland) per liberare da una prigione messicana suo marito Jay (Robert Duvall), ingiustamente (dice) condannato.

"10 secondi per fuggire" (Breakout, 1975) con Jill Ireland

“10 secondi per fuggire” (Breakout, 1975) con Jill Ireland

Insieme all’amico Hawk Hawkins (Randy Quaid), Nick dovrà volare con l’elicottero sotto la prigione e prelevare Jay Wagner. Nick accetta ma mette le cose in chiaro: rimarrà in volo sulla prigione solamente per 10 secondi, alla fine dei quali… chi c’è c’è, lui poi se ne va.

"10 secondi per fuggire" (Breakout, 1975) con Randy Quaid

“10 secondi per fuggire” (Breakout, 1975) con Randy Quaid

Il film è divertente e leggero, nella prima parte Bronson si mostra frizzante e pieno di battute da “uomo temprato da mille avventure che affronta la vita con umorismo”, che stridono certo con il personaggio cupo e noir che ha interpretato in quest’ultimo periodo: sarà che il nostro Charles aveva voglia di sgranchirsi un po’ dopo tanta cupezza?

(continua)

Tutte le foto in bianco e nero sono tratte da
The Films of Charles Bronson” di Jerry Vermilye, Citadel Press 1980.

L.

– Ultimi post simili:

Informazioni su Lucius Etruscus

Saggista, blogger, scrittore e lettore: cos'altro volete sapere di più? Mi trovate nei principali social forum (tranne facebook) e, se non vi basta, scrivetemi a lucius.etruscus@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in Charles Bronson e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

5 risposte a Faccia di Bronson 36

  1. Cassidy ha detto:

    Ricordo che me lo sono sparato perchè c’era il buon Charlie nel cast, e perchè il titolo italiano mi suonava figo 😉 Non sapevo niente delle origini della storia, grazie per avermene insegnata un altra 😉 Cheers!

    Piace a 1 persona

  2. Pingback: Faccia di Bronson 37 | Il Zinefilo

  3. Pingback: Faccia di Bronson 38 | Il Zinefilo

  4. Pingback: 10 secondi per fuggire (1975) | IPMP – Italian Pulp Movie Posters

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.