Angel Killer (2002)

Angel KillerAvete presente quando i netturbini tardano e passare e il bidone della spazzatura del vostro quartiere diventa un ricettacolo di liquami? Ecco, siete ancora lontani dal capire il disgusto disgustoso che si prova a vedere ’sta porcata micidiale!
Alcune case canadesi si mettono insieme per dare a Ian David Diaz la licenza di uccidere il cinema, ed ecco che nasce Fallen Angels.
Il film (va be’, che parolone) esce in patria il 30 agosto 2002, e la Dall’Angelo Pictures compie il crimine di portarlo in DVD italiano il 16 aprile 2003 con il ridicolo titolo Angel Killer, così lo si può confondere con il mare di altri titoli simili.

Una recitazione da Premio Limortaccitua!

Una recitazione da Premio Limortaccitua!

Lo spunto non è neanche malaccio. In una notte d’odio e violenza un incendio distrugge un dormitorio femminile e ci sono delle vittime. Anni dopo vogliono girare un documentario sull’accaduto e richiamano le donne superstiti.
Tornate sul luogo, le ragazze si ritrovano immerse nell’orrore, visto poi che un misterioso assassino comincia a colpire gli ospiti: cos’è successo all’epoca che si sta ripercuotendo oggi?

Una scena quasi azzeccata: dev'essere una svista...

Una scena quasi azzeccata: dev’essere una svista…

Davanti alla telecamera una per una le protagoniste raccontano i particolari di quella terribile notte, quando Nell “freaky” Fisher (Esme Eliot) è stata violentata dal professor Richard Leighton (l’ormai distrutto Jeff Fahey), prima che questi morisse nell’incendio.

Povero Jeff Fahey, sta raschiando ogni barile in circolazione.

Povero Jeff Fahey, sta raschiando ogni barile in circolazione.

Malgrado la protezione dello sceriffo Ed Rooney (un più che mai inutile Michael Ironside), tutti gli ospiti – superstiti e membri della troupe – rischieranno di beccarsi una coltellata.

L'attentissimo sceriffo Michael Ironside si rilassa con Stephen King!

L’attentissimo sceriffo Michael Ironside si rilassa con Stephen King!

Qualche elemento sembra strizzare l’occhio a Scream (1996), con un telo da pioggia invece della nota maschera, ma in realtà ’sto film è solo una carogna puzzolente rimasta al sole.
Girato in modo assurdamente imbarazzante, con attori cani, attrici cagne, doppiatori inadatti e il tutto fotografato da un evidente incapace, Angel Killer è sicuramente da cercare in DVD o VHS… per poterlo bruciare in un rito esorcistico!

L.

amazon

Annunci

Informazioni su Lucius Etruscus

Saggista, blogger, scrittore e lettore: cos'altro volete sapere di più? Mi trovate nei principali social forum (tranne facebook) e, se non vi basta, scrivetemi a lucius.etruscus@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in Horror e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Angel Killer (2002)

  1. Cassidy ha detto:

    Jeff Fahey e Michael Ironside sono due attoroni, specialmente il secondo, vergognoso doverli vedere in produzioni di questo tipo, in Canada Ironside ha interpretato qualunque cosa, ma niente di davvero rilevante purtroppo… Che grandissimo spreco! Cheers 😉

    Piace a 1 persona

  2. Mala Spina ha detto:

    No, dico… ma che gli è preso a Michael Ironside? Jeff può coprirsi di ridicolo (avevo scritto una parolaccia ma l’ho levata per non abbassare il livello del Blog) ma non Michael!!

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.