Earthstorm (2006) Arriva il Baldwineddon!

EarthstormLa mitica CineTelFilms decide che il mondo può essere salvato solo dal principe della Z, cioè da Stephen Baldwin!

Quando vedete questo marchio, preparatevi alla Z di qualità!

Quando vedete questo marchio, preparatevi alla Z di qualità!

Che la casa esperta in filmacci sia appassionata del genere meteo apocalypse l’abbiamo già capito con titoli come Tempesta polare (2009) e Missione Mercurio (2011), così come già ha lavorato con Baldwin nel grandiosamente pessimo Lost Treasure (2003): è il momento di unire queste due forze della natura.
Per farlo fa scrivere quattro righe al volo dal sedicente sceneggiatore Michael Konyves e affida il tutto a Terry Cunningham, già autore di altri film catastrofici: dopo questo Earthstorm però… il regista passa alle serie televisive!
Presentato in patria nel 2006, non esiste traccia di distribuzione italiana se non per passaggi televisivi su SKY: l’ultimo noto è dell’8 novembre 2014.

E la Luna si incrinò, sotto il peso di un meteorite...

E la Luna si incrinò, sotto il peso di un meteorite…

Un meteorite ha rotto la Luna. No, sul serio: l’impatto con un meteorite ha provocato una spaccatura nel nostro caro vecchio satellite che ora praticamente si sta aprendo in due e una parte rischia di crollare sulla Terra.
La scienziata Lana Gale (Amy Price-Francis) ha capito tutto perché gliel’ha detto il padre morto: c’è il ferro nel cuore della Luna, ma nessuno le crede. Anche perché in realtà a nessuno frega niente di cosa ci sia nel cuore della Luna.
Ora però che si è rotta, ‘sta Luna tocca aggiustarla: serve una zeppa bella grande per chiudere quel buco… una zeppa di nome Stephen Baldwin!

Tranquilli, ve l'aggiusta Baldwin la Luna!

Tranquilli, ve l’aggiusta Baldwin la Luna!

Come succede sempre per i film catastrofici di serie Z, gran parte della storia mostra situazioni che non c’entrano una beata mazza con la trama, semplicemente perché non è che ci sono soldi da buttare in effettoni e sequenze mozzafiato: bisogna chiacchierare e allungare il brodo in modo economico.
Così conosciamo John Redding (Stephen Baldwin), di professione “esploditore”: lui fa esplodere le cose. Quando serve da far esplodere qualcosa, lo chiamano e lui arriva a far esplodere tutto. Però c’è un barbone nella casa che Redding deve far esplodere, così inizia una lunghissima e totalmente immotivata sequenza di Baldwin che corre coi capelli al vento per salvare il barbone.
Finita la scena da ridere a tenersi la pancia, Redding viene ingaggiato dalla dottoressa Gale: c’è da far esplodere la Luna, e Redding dice ok. A chi non è mai capitato di ricevere proposte lavorative un po’ strane?

Portiamo un missilone sulla Luna... e glielo buttiamo!

Portiamo un missilone sulla Luna… e glielo buttiamo!

Victor Stevens (Dirk Benedict, il mitico Sberla di A-Team), consigliere capo alla Casa Bianca, non è d’accordo con la professoressa e si inventano quattro frescacce scientifiche per giustificare questo personaggio assolutamente inutile e appiccicato con lo sputo. Dimentichiamolo che facciamo prima.
Viene organizzata la nave Perseus con tanto di equipaggio che… dimentichiamo l’equipaggio, perché sono altri personaggi assolutamente inutili, e uno si ferisce da solo al primo secondo di missione. Probabilmente ha cercato di ingoiare il copione in uno sbotto di rabbia.
Tutto il film è solo per i primi piani del faccione di Baldwin, simile alla Luna, e per le faccette scienziatesche della Gale che finge di capirci qualcosa.

Tipica espressione di Baldwin pensante...

Tipica espressione di Baldwin pensante…

Di tutti gli astronauti addestrati d’America, l’unico di cui ci si può fidare è Baldwin così mandano lui sulla Luna: lui che fino a mezz’ora prima inseguiva un barbone in un palazzo vecchio.
Non c’è problema, Baldwin sa fare tutto e parte: perché sa pure guidare le astronavi. E che ci vuole? Giri la chiave, ingrani la prima… ah no, mi sa che ci sono le marce automatiche, ancora più facile!
Si va sulla Luna, si butta lì due bombe e si torna a casa: l’Armageddon fa una pippa al Baldwineddon!

A Baldwin nello spazio basta un cappello...

A Baldwin nello spazio basta un cappello…

La pochezza del film è nella media delle stupidate catastrofiche che il cinema di serie Z riversa copiosamente in DVD, forte del fatto che gli effettucci speciali dozzinali costano poco e (teoricamente) fanno grande effetto. Earthstorm però riesce ad essere un po’ più ridicolo della media, e non solo per la presenza di Baldwin.
Gli effetti speciali della luna e dei frammenti di meteorite sono talmente buffoneschi che dubito anche nel 2006 possano aver convinto qualcuno, ma per fortuna sopra una sceneggiatura cialtronesca e una regia dozzinale svetta gagliardo e tosto lui… il Baldwineddon!

L.

– Ultimi post simili:

Annunci

Informazioni su Lucius Etruscus

Saggista, blogger, scrittore e lettore: cos'altro volete sapere di più? Mi trovate nei principali social forum (tranne facebook) e, se non vi basta, scrivetemi a lucius.etruscus@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in Meteo Apocalypse e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

12 risposte a Earthstorm (2006) Arriva il Baldwineddon!

  1. Cassidy ha detto:

    “Portiamo un missilone sulla Luna… e glielo buttiamo!” no sul serio, dovrei dirti qualcosa sul tuo post ma non riesco a smettere di ridere, non puoi scrivere se cose, scoppio a ridere sul bus da solo 😀 Grande Baldwineddon! 😉 Cheers!

    Liked by 2 people

  2. benez256 ha detto:

    Finalmente sei tornato al tuo primo amore Ztephen Zaldwin! Dimmi che esiste un film con Baldwin e Seagal, ti prego!

    Liked by 2 people

  3. Giuseppe ha detto:

    Baldwineddon: dove si dimostra che a Baldwin si può chiedere di tutto… anche la Luna! 😉

    Liked by 1 persona

  4. Pingback: Dark Storm (2006) Un lavoro per Super Baldwin | Il Zinefilo

  5. nicholas ha detto:

    per fortuna che questo film l’ha trasmesso solo SKY perche come film schifo non fa ma non è neanche bello ce ne sono di piu belli di questo

    Liked by 1 persona

  6. nicholas ha detto:

    questo film sembra una copiata del della mini serie TV impatto dal cielo che canale 5 ha trasmesso come film.

    Liked by 1 persona

  7. nicholas ha detto:

    gia è vero come il film Descent dell 2005 con Luke Perry che è quasi una copiata di The Core del 2003

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...