[Videogiochi] Ghostbusters (2009)

Ghostbusters2009Uno dei visitatori più assidui dei miei blog, Denis, è un grande “videogiocatore” e vuole condividere con i lettori del Zinefilo alcuni titoli: gli cedo subito la parola, ringraziandolo per la disponibilità.

Titolo: Ghostbusters the Videogame.

Casa: Atari.

Anno:2009.

Versione: Xbox 360.

Dico la verità, quando trasmisero il primo film su Canale5 rimasi un po’ deluso, perché non era come la serie animata: niente Slimer parlante, Janine con gli occhiali da pornodiva e i quattro acchiappafantasmi bruttarelli.

Ghostbusters2009_ATrama: 1991 due anni dopo gli avvenimenti del secondo film, una nuova onda d’urto rimette in giro i fantasmi per New York.

E chi chiamerai?

Il gioco si presenta come uno sparatutto in terza persona, con diversi tipi di sparo dello zaino protonico che vanno potenziati con i soldi guadagnati nella cattura. Il giocatore usa come avatar una nuova recluta, combattendo al fianco dei quattro originali acchiappafantasmi. I fantasmi prima vanno indeboliti e poi messi nella trappola, si “pescano come i pesci”, infine bisogna anche raffreddare la zaino per evitare il surriscaldamento. Si va in game over quando tutti sono stesi a terra e non avete fatto in tempo a “rianimarli”.
Il rilevatore di fantasmi PKE meter serve per indagare su alcuni residui ectoplasmatici e funge da enciclopedia dei fantasmi e per potenziare le armi.

L’ha smerdato

Il gioco presenta un motore grafico proprietario, l’Infernal Engine, ha una buona resa grafica e i modelli sono abbastanza fedeli agli originali, la trama è un fan service e ritornerete sui luoghi delle pellicole affrontando Slimer, il fantasma della bibliotecaria e il Marshmallow Man, più alcuni presi dalla serie animata, ad esempio le valchirie.
Molto belle le Boss Battle, il mostro finale e una vecchia conoscenza: Ivo Shandor.

Ghostbusters2009_BSei tu un dio?

Il gioco presenta una trama scritta da Harold Ramis e Dan Aykroyd: è il “vero” terzo film.
Gli attori delle due pellicole doppiano le loro controparti poligonali: Harold Ramis, Dan Aykroyd, Hernie Hudson, Bill Murray, Annie Potts e William Atherton, esclusi Rick Moranis e Sigourney Weaver qui sostituita da una nuova fiamma di Peter, doppiata da Alyssa Milano (Streghe e Commando), almeno in inglese: il doppiaggio italiano presenta la voce dei tre doppiatori del primo film, escluso Oreste Rizzini (RIP) sostituito da Michele Gammino.
La colonna sonora presenta il pezzo di Ray Parker jr. e i pezzi fatti da Elmer Bernstein.

Ghostbusters2009_CMirate alla spazzola

È un ottimo gioco su licenza, non esente da alcuni piccoli difetti: la linearità e un po’ di ripetitività (intriseca del genere). Ma per il cast originale, il fatto che il terzo film per l’ostracismo di Bill Murray non si sia mai fatto e la morte di Harold Ramis, i fan dovrebbero correre per questo ultimo valzer dei nostri eroi d’infanzia.

Denis

– Ultimi post simili:

Informazioni su Lucius Etruscus

Saggista, blogger, scrittore e lettore: cos'altro volete sapere di più? Mi trovate nei principali social forum (tranne facebook) e, se non vi basta, scrivetemi a lucius.etruscus@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in Videogiochi. Contrassegna il permalink.

6 risposte a [Videogiochi] Ghostbusters (2009)

  1. Cassidy ha detto:

    Mi è venuta voglia di comprare una console solo per giocarci 😉 Cheers!

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.