Anteprima – Arrival (2016)

Jeremy Renner as Ian Donnelly in ARRIVAL by Paramount Pictures

Jeremy Renner as Ian Donnelly in ARRIVAL by Paramount Pictures

La Paramount Pictures presenta in anteprima alcune immagini e il trailer italiano del film Arrival di Denis Villeneuve, che arriverà nei cinema italiani il 24 novembre 2016.
Il film – interpretato dalla candidata al Premio Oscar® Amy Adams, dal candidato al Premio Oscar® Jeremy Renner, il vincitore del Premio Oscar® Forest Whitaker e Michael Stuhlbarg – sarà in concorso alla 73ª Mostra del Cinema di Venezia.

Amy Adams as Louise Banks in ARRIVAL by Paramount Pictures

Amy Adams as Louise Banks in ARRIVAL by Paramount Pictures

Quando un misterioso oggetto proveniente dallo spazio atterra  sul nostro pianeta, per le susseguenti investigazioni viene formata una squadra di élite, capitanata dall’esperta linguista Louise Banks (Amy Adams). Mentre l’umanità vacilla sull’orlo di una Guerra globale, Banks e il suo gruppo affronta una corsa contro il tempo in cerca di risposte – e per trovarle, farà una scelta che metterà a repentaglio la sua vita e, forse, anche quella del resto della razza umana.

Faccio notare come il film sembri la versione più “costosa” di Epoch (2001)…

Amy Adams (right) as Louise Banks in ARRIVAL by Paramount Pictures

Amy Adams (right) as Louise Banks in ARRIVAL by Paramount Pictures

Per saperne di più, ecco qualche link:

http://www.warnerbros.it/scheda-film/genere/arrival
https://www.facebook.com/ArrivalILFILM
#ArrivalIlFilm

Annunci

Informazioni su Lucius Etruscus

Saggista, blogger, scrittore e lettore: cos'altro volete sapere di più? Mi trovate nei principali social forum (tranne facebook) e, se non vi basta, scrivetemi a lucius.etruscus@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Anteprima – Arrival (2016)

  1. Cassidy ha detto:

    Il cast è ottimo, il regista mi piace, e il tema anche, già tra i più attesi 😉 Cheers

    Liked by 1 persona

  2. Giuseppe ha detto:

    Così, sui due piedi, sembra in effetti avere un debituccio non dichiarato nei confronti di Epoch. Forse pure più di uno…

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...