Gazzetta Marziale 13. China Strike Force

Per tutto il 2010 ho presentato su ThrillerMagazine i 40 titoli della collana “Bruce Lee e il grande cinema delle arti marziali” (targata Gazzetta dello Sport), ogni settimana corrispondente alla loro uscita in edicola: mi piace recuperare quei pezzi per ampliare la sezione “marziale” del blog.

13. China Strike Force

(sabato 12 giugno 2010)

Altra grande uscita in edicola nella collana “Bruce Lee e il grande cinema delle arti marziali”, firmato Gazzetta dello Sport e Stefano Di Marino. Un film del 2000 dal cast tecnico ed artistico di tutto rispetto: China Strike Force (雷霆戰警 / Leui ting jin ging) è un’altra fenomenale prova registica di Stanley Tong ed è interpretato da un vero poker d’assi internazionali: il cinese Aaron Kwok, la giapponese Norika Fujiwara, l’hawaiiano Mark Dacascos, il rapper statunitense Coolio e il sino-americano Wang Lee-Horn.
Il regista di grandi successi di Jackie Chan come Supercop (1992) e Terremoto nel Bronx (1995) torna a stupire con un film ricco d’azione.

Nella mafia cinese c’è una pericolosa guerra al vertice: il vecchio capo Ma (Lau Siu-Ming) vede il suo posto messo in pericolo dal giovane e spavaldo Tony Lau (Mark Dacascos) che con l’aiuto dell’americano Coolio (Coolio) vuole attuare un colpo di mano per arrivare ai vertici del potere.

I loro piani però non prevedono l’intervento di Darren (Aaron Kwok) e Alex (Wang Lee-Horn), tenaci poliziotti di Shanghai che, sia per motivi personali che professionali, faranno di tutto per sventare la coppia criminale. Fra le due forze aleggia la presenza di Norika (Norika Fujiwara), ambigua presenza che parteggia per i criminali ma potrebbe avere più di una sorpresa in serbo per gli spettatori.

Inutile nascondere il fatto che la forza del film non è né nella trama né nella sceneggiatura, bensì nella formidabile qualità delle scene d’azione messe in atto da Stanley Tong nella doppia veste di regista e coreografo dei combattimenti. Inseguimenti con auto da Formula1, salti in motocicletta su camion, combattimenti su lastre di vetro sospese a centinaia di metri d’altezza… insomma, una parata di azione mozzafiato che fa dimenticare eventuali pecche del film.

A parte il rapper Coolio e la fotomodella Fujiwara, ovviamente sostituiti da degli stunt double nelle scene d’azione, rimangono fenomenali le coreografie marziali che vedono protagonisti Aaron Kwok e il talentuoso Mark Dacascos (anche se quest’ultimo indossa delle troppo vistose protezioni durante alcune scene, nelle quali l’attore sembra… ingrassare a dismisura!) La star di Crying Freeman (1995) e del telefilm The Crow: Stairway to Heaven (1998) da tempo ha smesso di interpretare ruoli puramente marziali, come in Solo la forza (Only the Strong, 1993) e nel quinto e conclusivo capitolo della saga di Kickboxer, ma non rinuncia ad arricchire i suoi personaggi di grande agilità.

Mark Dacascos, Collio, Aaron Kwok e Wang Lee-Horn

Promettente anche Aaron Kwok, sia come atleta che come attore: peccato però che i suoi film siano tutti inediti in Italia.

L.

amazon

– Ultimi post simili:

Informazioni su Lucius Etruscus

Saggista, blogger, scrittore e lettore: cos'altro volete sapere di più? Mi trovate nei principali social forum (tranne facebook) e, se non vi basta, scrivetemi a lucius.etruscus@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in Arti Marziali e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Gazzetta Marziale 13. China Strike Force

  1. Cassidy ha detto:

    Non riesco a pensare ad un accoppiata di protagonisti più strana di questi due, però il film sembra una figata, mi manca completamente andrò a cercarmelo grazie per la dritta! 😉 Cheers

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.