Guida TV in chiaro 17-19 novembre 2017

Se avete recensito qualcuno di questi film, fatemi avere il link che lo aggiungo alla scheda, così che sarete citati anche nelle webzine che ho citato.

Venerdì 17 novembre 2017

Ore 21.00 – CineSony – Kiss of the Dragon (id., 2001) di Chris Nahon, con Jet Li e Bridget Fonda
Scritto da Luc Besson, racconta dell’agente segreto cinese Liu Jian (Jet Li) in missione a Parigi, che deve proteggere la testimone Jessica Kamen (Bridget Fonda) dai piani dello spietato e corrotto ispettore Richard (Tchéky Karyo). Uno spy action sfortunato ma di gran cuore, con splendide scene d’azione e combattimenti coreografati dal titanico Corey Yuen. Per un approfondimento sul film, si rimanda al blog Il Zinefilo.

Ore 21.00 – CineSony – A rischio della vita (Sudden Death, 1995) di Peter Hyams, con Jean-Claude Van Damme e Powers Boothe
Durante un incendio il pompiere Darren McCord (Jean-Claude Van Damme) non riesce a salvare un bambino. L’occasione per redimersi si presenta quando durante la gara finale del campionato di hockey il vicepresidente degli Stati Uniti (Raymond J. Barry) viene preso in ostaggio dal terrorista Joshua Foss (Powers Boothe).

Ore 21.15 – Cielo – La notte non aspetta (Street Kings, 2008) di David Ayer, con Keanu Reeves e Forest Whitaker
Scritto dal celebre romanziere James Ellroy, racconta la storia di un poliziotto-giustiziere che inizia a capire quale sia veramente il gioco in cui si ritrova ad essere una semplice pedina. Tra indagini e vendette, sarà lunga la strada nella notte criminale di Los Angeles.

Ore 21.15 – Italia7Gold – Ringo, il volto della vendetta (Los cuatro salvajes, 1967) di Mario Caiano, con Anthony Steffen e Frank Wolff
Due avventurieri, Ringo (Anthony Steffen) e Davy, salvano la vita a Fidel (Armando Calvo), e scoprono che questi ha la mappa di un tesoro tatuata sulla schiena. Ma è incompleta: il resto delle indicazioni sono in mano a uno sceriffo. La caccia ha inizio. «Western di poco spessore anche se tra le righe si può capire che Caiano, probabilmente, come suggeriva sempre Sergio Leone, aveva letto Omero.» (dal “Dizionario dei film western” di Farwest.it)

Ore 21.15 – Paramount – Padre Brown, ispirato al personaggio nato dalla penna di Gilbert Keith Chesterton: (le informazioni su trame ed episodi non sempre sembrano combaciare…)

– Grace trova il padre morto e viene arrestata per il suo omicidio dall’ispettore Mallory. Padre Brown, però, crede che il suo dolore sia sincero e intende trovare il vero colpevole.

– William va nel panico quando vede una forma aliena attraverso la finestra. Il giorno dopo il suo corpo viene trovato in una stanza chiusa a chiave e Padre Brown sospetta che sia stato avvelenato.

– Tutto sembra far pensare che Flambeau sia stato incastrato e ingiustamente accusato di omicidio, ma Padre Brown capisce che non è lui la vittima di questa macchinazione, bensì l’artefice…

Ore 21.20 – Rai2 – L’ispettore Coliandro. Il ritorno 2 Smartphone
Stella (Emily Di Ronza), nipote del sostituto procuratore Longhi (Veronika Logan), chiede aiuto a Coliandro (Giampaolo Morelli) perché rintracci il fidanzato, scomparso dopo aver rubato un telefono cellulare con alcuni video su criminali russi. Intanto, questi ultimi cercano di incastrare proprio la Longhi…

Ore 23.00 – CineSony – Teste di cuoio (Tactical Forece, 2011) di Adamo Paolo Cultraro, con Steve Austin e Michael Jai White
Il gruppo di SWAT indisciplinati guidato da Tate (Steve Austin) va ad esercitarsi in un capannone abbandonato, ma sfortuna vuole che arrivi proprio mentre due bande di criminali si affrontano per recuperare una refurtiva. Lo scontro sarà all’insegna della chiacchiera, perché qui di azione non ce n’è neanche l’ombra… Per un approfondimento sul film, si rimanda al blog Il Zinefilo.

Ore 23.20 – IRIS – Due nel mirino (Bird on a Wire, 1990) di John Badham, con Mel Gibson e Goldie Hawn
Quando Marianne Graves (Goldie Hawn) reincontra la sua ex fiamma Rick Jarmin (Mel Gibson) non si aspetta di certo che è un agente infiltrato dell’FBI. La vita tranquilla di Marianne si trasforma così in un inseguimento continuo e i due si ritrovano ad essere una coppia d’azione: la qual cosa risveglierà passioni sopite.

Sabato 18 novembre 2017

Ore 16.30 – Rete4 – Poirot. Macabro quiz (Cat Among the Pigeons, 2008) di James Keng, con David Suchet e Harriet Walter
Dal romanzo omonimo del 1959 di Agatha Christie (Mondadori 1960). Il nostro caro Poirot deve investigare su una misteriosa morte in una prestigiosa scuola per ragazze, e gli indizi portano tanto verso una rivoluzione mediorientale quanto verso il furto di alcuni preziosi gioielli.

Ore 18.00 – IRIS – Terra di confine (Open Range, 2003) di e con Kevin Costner, e con Robert Duvall
Dal romanzo The Open Range Men (1990) di Lauran Paine (inedito in Italia). Charley Waite (Kevin Kostner), Boss Spearman (Robert Duvall), Button (Diego Luna) e Mose Harrison (Abraham Benrubi) sono quattro cowboy che vagano liberamente per le sconfinate praterie del West; paladini delle giuste cause, cercano di evitare la violenza fino a quando non incontrano sulla loro strada il proprietario di un ranch che tiranneggia la comunità locale. Per approfondire, si rimanda al blog Western Campfire.

Ore 21.00 – Rai4 – Accerchiato (Nowhere to Run, 1993) di Robert Harmon, con Jean-Claude Van Damme e Rosanna Arquette
Imprigionato, sebbene incolpevole, Sam Gillen (Jean-Claude Van Damme) fugge durante un trasferimento. Viene accolto dalla madre single Clydie Anderson (Rosanna Arquette) e conquista l’affetto del figlio Mike (Kieran Culkin), ma lo sceriffo locale (Ted Levine), pagato dal bieco imprenditore Hale (Joss Ackland), gli è addosso.

Ore 21.10 – RaiMovie – Hamburger Hill. Collina 937 (Hamburger Hill, 1987) di John Irvin, con Anthony Barrile e Don Cheadle
La drammatica ricostruzione di un vero tragico episodio della guerra del Vietnam: la conquista impossibile di una collina imbrattata del sangue di tanti soldati americani.

Ore 21.15 – Rete4 – Maximum Conviction (id., 2012) di Keoni Waxman, con Steven Seagal e Steve Austin
Il regista e produttore che da un decennio cura i prodotti di Seagal, compreso il serial True Justice, firma un classico prison movie affiancando al suo eroe due altri nomi di spicco: l’ex wrestler Steve Austin e una gloria degli anni Ottanta come Michael Parè. Una prigione buia e tanti omaccioni pronti a menar le mani: serve altro?

Ore 23.05 – RaiMovie – Nella rete del serial killer (Untraceable, 2008) di Gregory Hoblit, con Diane Lane e Colin Hanks
L’agente dell’FBI Jennifer Marsh (Diane Lane) vive a Portland con la figlia Annie (Perla Haney-Jardine) ed è sulle tracce di un temibile serial killer che riprende i suoi crimini e li posta in rete: la caccia sarà sempre più spietata.
Ore 23.20 – Rete4 – The Corruptor. indagine a Chinatown (The Corruptor, 1999) di James Foley, con Chow Yun-fat e Mark Wahlberg
Un agente dell’immigrazione e un poliziotto di New York uniscono le forze per combattere il traffico di droga delle Triadi cinesi, ma le cose si complicano quando la malavita cerca di corrompere il poliziotto.

Ore 23.25 – CineSony – Scacco al re nero (Sugar Hill, 1993) di Leon Ichaso, con Wesley Snipes e Michael Wright
Il trafficante di droga Roemello Skuggs (Wesley Snipes) si innamora di Melissa (Theresa Randle) e decide di uscire definitivamente dal giro per rifarsi una vita. Si rivelerà molto più difficile del previsto.

Domenica 19 novembre 2017

Ore 10.45 – CineSony – Django (1966) di Sergio Corbucci, con Franco Nero e José Canalejas
In una cittadina scacciata da due fazioni in lotta – gli uomini del Ku Klux Klan da una parte e i banditi messicani dall’altra – arriva un giorno un pistolero che trascina una bara: Django (Franco Nero). Da solo sistemerà le cose in città e darà il via ad un mito del genere “spaghetti western”. Per un approfondimento sul film, si rimanda al blog Il Zinefilo.

Ore 14.45 – IRIS – Pollice da scasso (The Brink’s Job, 1978) di William Friedkin, con Peter Falk e Peter Boyle
Dal saggio “Grande rapina alla Brinks” (Big stick-up at Brinks!, 1977) di Noel Behn (CEM 1980). Dopo una carriera di insuccessi, il ladruncolo Tony Pino (Peter Falk) e la sua banda riescono a svaligiare uno dei trasporti di sicurezza della Brinks, rubando 30 mila dollari: sorprendentemente, il furto non viene neanche denunciato. Tony scopre che gli standard di sicurezza della Brinks sono molto bassi, quindi si può puntare ad una refurtiva molto più consistente.

Ore 21.00 – IRIS – Man of Tai Chi (id., 2013) di e con Keanu Reeves, e con Tiger Hu Chen
A Pechino il giovane ambizioso “Tiger” Chen Lin-Hu lavora come corriere ma, nelle ore libere, si trasforma in un combattente di arti marziali che, perfezionando l’antica arte dei tai chi, è riuscito a farsi un nome nel prestigioso campionato Wulin Wang. Ad Hong Kong, invece, l’investigatrice Suen Jing-Si (Karen Mok), che lavora per un’unità anti criminalità organizzata, è sulle tracce di Donaka Mark (Keanu Reeves), potente uomo d’affari che gestisce un giro di combattimenti illegali. Alla ricerca di nuovi combattenti, Donaka riesce ad attirare Tiger con la promessa di soldi facili, facendo emergere il suo lato più oscuro.

Ore 21.10 – RaiMovie – Operazione Valchiria (Valkyrie, 2008) di Bryan Singer, con Tom Cruise e Bill Nighy
Rivisitazione di un fatto storico realmente accaduto: il complotto organizzato dal colonnello Claus von Stauffenberg (Tom Cruise) per uccidere Adolf Hitler (David Bamber) durante la Seconda guerra mondiale.

L.

Informazioni su Lucius Etruscus

Saggista, blogger, scrittore e lettore: cos'altro volete sapere di più? Mi trovate nei principali social forum (tranne facebook) e, se non vi basta, scrivetemi a lucius.etruscus@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

8 risposte a Guida TV in chiaro 17-19 novembre 2017

  1. Vincenzo ha detto:

    Con questo nuovo canale, cine Sony, scopro che hanno fatto più film sui swat di quanti potessi immaginare😁😁

    Piace a 1 persona

  2. Cumbrugliume ha detto:

    Steven Seagal e Steve Austin insieme! Imperdibile! 😀

    Piace a 1 persona

  3. Kukuviza ha detto:

    Beh guarda, Keanu Reeves che gestisce un giro di combattimenti illegali…c’ha la faccia proprio

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.