Guida TV in chiaro 12-14 gennaio 2018

Se avete recensito qualcuno di questi film, fatemi avere il link che lo aggiungo alla scheda, così che sarete citati anche nelle webzine che ho citato.

Venerdì 12 gennaio 2018

Ore 21.00 – IRIS – Out of Time (id., 2003) di Carl Franklin, con Denzel Washington ed Eva Mendes Matt Lee
Whitlock (Denzel Washington) è il comandante della polizia di Banyan Key, una cittadina della Florida. Gran lavoratore, Matt è rispettato dai colleghi e benvoluto dai cittadini. Improvvisamente, si ritrova a seguire il caso di un duplice atroce omicidio e, andando avanti con le indagini, scopre che tutti gli indizi lo indicano come il principale sospettato. Inizia così una corsa contro il tempo per risolvere il caso prima dei suoi colleghi, e in particolare prima di Alex (Eva Mendes), tenendo soprattutto lontano il proprio nome dalla lista dei sospettati.

Ore 21.10 – Paramount – Padre Brown, ispirato al personaggio nato dalla penna di Gilbert Keith Chesterton.

– Padre Brown si unisce alle ricerche di una ragazza scomparsa nella notte: chi è il responsabile della sua sparizione?

– Un uomo viene ucciso a una caccia al tesoro organizzata dal professor Galloway. Questi è convinto che la vittima sia morta al posto suo: un altro delitto complica le cose.

Ore 21.15 – Italia7Gold – Joko invoca Dio… e muori (1968) di Anthony M. Dawson (Antonio Margheriti), con Richard Harrison e Claudio Camaso
Insieme con Domingo (Luciano Pigozzi), Rikie (Alberto Dall’Acqua) e Mendoza (Claudio Camaso), Joko (Richard Harrison) tenta di sottrarre a un gruppo di banditi il carico d’oro che questi hanno rubato. L’operazione fallisce e i suoi complici vengono uccisi dai malviventi o si rivelano dei traditori. Joko decide di vendicarsi e arriva alla resa dei conti con il capo della banda rivale, la cui identità gli riserverà una sorpresa.

Ore 23.15 – IRIS – Jarhead (id., 2005) di Sam Mendes, con Jake Gyllenhaal e Jamie Foxx
Dal saggio biografico “Jarhead. Un marine racconta la guerra del Golfo e altre battaglie” (Jarhead, 2003) di Anthony Swofford (Rizzoli 2003). Anthony Swofford (Jake Gyllenhaal) non sa cosa fare nella sua giovane vita e finisce fra i marines proprio quando sta per esplodere la prima Guerra del Golfo. Dopo un duro addestramento con il sergente Sykes (Jamie Foxx), si parte tutti per un devastante deserto bianco di nulla e inutilità, dove c’è da perdere davvero la testa.

Sabato 13 gennaio 2018

Ore 13.05 – CineSony – McLintock (McLintock!, 1963) di Andrew V. McLaglen, con John Wayne e Maureen O’Hara
G.W. McLintock (John Wayne), barone del bestiame, deve occuparsi dei suoi possedimenti ma anche della moglie Katherine (Maureen O’Hara) e della figlia Rebecca (Stefanie Powers). Western in chiave di commedia in edizione restaurata sotto la supervisione di Michael Wayne.

Ore 16.35 – Rete4 – Poirot. Sipario. L’ultima avventura di Poirot (Curtain: Poirot’s Last Case, 2014) di Hettie Macdonald, con David Suchet e Helen Baxendale
Dal romanzo omonimo del 1975 di Agatha Christie (Mondadori 1975). Costretto a vivere su una sedia a rotelle a causa di un’artrite invalidante, un ormai anziano Hercule Poirot (David Suchet) si ritrova con il suo vecchio compagno di avventure, il capitano Arthur Hastings (Hugh Fraser), nel luogo dove tutto ebbe inizio. Styles è la casa di campagna in cui i due amici si incontrarono nuovamente, dopo la breve esperienza in Belgio trenta anni prima, quando Poirot era un rifugiato e Hastings un soldato ferito. Styles Court è il luogo dove risolsero la loro prima indagine d’omicidio e anche dove si svolgerà l’ultima…

Ore 16.40 – Paramount – Top Gun (id., 1986) di Tony Scott, con Tom Cruise e Kelly McGillis
L’addestramento durissimo in una scuola d’élite per piloti della Marina forgia i caratteri di ragazzi come Maverick (Tom Cruise) e Iceman (Val Kilmer), che fra l’altro sono in competizione per l’amore di Charlie (Kelly McGillis).

Ore 18.30 – IRIS – L’ultima alba (Tears of the Sun, 2003) di Antoine Fuqua, con Bruce Willis e Cole Hauser
Il comandante dei corpi speciali Waters (Bruce Willis) deve guidare un manipolo di soldati scelti in un’operazione delicata: devono entrare di nascosto in Nigeria e salvare la dottoressa Lena Fiore (Monica Bellucci). Ma oltre a tutti i problemi che nasceranno, ci sarà il fatto che la dottoressa non vuole abbandonare i propri pazienti alla barbarie delle milizie.

Ore 19.10 – Paramount – Al vertice della tensione (The Sum of All Fears, 2002) di Phil Alden Robinson, con Ben Affleck e Morgan Freeman
Dal romanzo “Paura senza limite” (The Sum of All Fears, 1991) di Tom Clancy (Rizzoli 1991). Il noto analista della CIA Jack Ryan (Ben Affleck) deve contrastare il piano di alcuni terroristi che vogliono scatenare un catastrofico conflitto fra Stati Uniti e Russia. Una partita di football a Baltimore sarà il momento in cui un ordigno nucleare dovrebbe deflagrare: la corsa ha inizio.

Ore 19.30 – RaiMovie – Killers (id., 2010) di Robert Luketic, con Katherine Heigl e Ashton Kutcher
Durante le vacanze Jen (Katherine Heigl) conosce, si innamora e sposa Spencer (Ashton Kutcher), uomo perfetto di cui però ignora l’identità segreta. Quando i nuovi vicini cercano di ucciderli, Jen inizierà a scoprire il vero “lavoro” del nuovo marito.

Ore 21.00 – IRIS – La nona porta (The Ninth Gate, 1999) di Roman Polanski, con Johnny Depp ed Emmanuelle Seigner
Pallida e fiacca versione cinematografica dello sfavillante “Il Club Dumas, o L’ombra di Richelieu” (El club Dumas, 1993) di Arturo Pérez-Reverte (Marco Tropea 1997). Dean Corso (Johnny Depp) è un cacciatore di libri che viene ingaggiato per recuperare un terribile libro, Le nove porte, per conto di un ambiguo e misterioso ricco collezionista: Boris Balkan (Frank Langella). La caccia sin dall’inizio si fa molto pericolosa, e non aiuta sapere che il libro si dice sia stato dettato da Lucifero in persona…

Ore 21.15 – Rete4 – Skin Trade. Merce umana (Skin Trade, 2014) di Ekachai Uekrongtham, con Dolph Lundgren e Tony Jaa
Malgrado un ottimo regista e due ottimi attori d’azione, il risultato è penoso e drasticamente insoddisfacente. Nick Cassidy (Dolph Lundgren) ha visto sua figlia rimanere uccisa per colpi dei criminali asiatici responsabili della tratta delle bianche, e ora li combatte con ogni mezzo. In Thailandia, anche l’agente speciale Tony Vitayakul (Tony Jaa) combatte la tratta, e dopo uno scontro (orripilante) con Cassidy i due collaboreranno. Per approfondire, ecco l’approfondimento del blog Il Zinefilo.

Ore 21.15 – Spike – I 4 figli di Katie Elder (The Sons of Katie Elder, 1965) di Henry Hathaway, con John Wayne e Dean Martin
Riuniti dal funerale della madre, i quattro figli di Katie Elder vogliono risolvere il mistero della morte del padre. Sospettano di Morgan Hastings (James Gregory), un commerciante che desidera impadronirsi dei migliori terreni della zona. Nel tentativo di liberarsi di loro, il criminale li fa accusare della morte dello sceriffo e poi cerca di ucciderli…

Ore 21.25 – Nove – La promessa (The Pledge, 2001) di Sean Penn, con Jack Nicholson e Benicio Del Toro
Dal romanzo Das Versprechen (1958) di Friedrich Dürrenmatt (inedito in Italia). Il detective della omicidi Jerry Black (Jack Nicholson) sta per lasciare la polizia, ma l’ultimo giorno promette alla madre di una bambina barbaramente uccisa che troverà l’assassino.

Ore 22.50 – Rai4 – In ordine di sparizione (Kraftidioten, 2014) di Hans Petter Moland, con Stellan Skarsgård e Bruno Ganz
In una regione isolata della Norvegia, Nils Dickman (Stellan Skarsgård) tiene libere le strade guidando un enorme spazzaneve. Cittadino modello, la sua vita è sconvolta dall’omicidio del figlio, finito per errore nel mirino della malavita. Deciso a vendicarsi, l’uomo si rivela un combattente nato, scagliandosi da solo contro un’organizzazione criminale guidata dal Conte, gangster ferocissimo ma amante dell’arte e vegano convinto.

Ore 23.30 – Nove – 6 Bullets (id., 2012) di Ernie Barbarash, con Jean-Claude Van Damme e Joe Flanigan
L’ex mercenario ora macellaio in Romania Samson Gaul (Van Damme) viene incaricato da due turisti americani di recuperare la loro figlioletta, rapita da un criminale locale. Per un approfondimento, si rimanda al blog Il Zinefilo.

Ore 23.30 – Italia7Gold – Inferno bianco (Avalanche, 1994) di Paul Shapiro, con Michael Gross e David Hasselhoff
Duncan (David Hasselhoff) è un ladro e un assassino. Lanciantosi da un aereo in avaria, si ritrova bisognoso d’aiuto in una zona impervia, mentre il suo aereo precipita e crea una ingente valanga. Una tranquilla famigliola del posto arriverà in soccorso dell’uomo, dovendo così gestire sia la valanga che l’assassino.

Domenica 14 gennaio 2018

Ore 9.05 – CineSony – Prega il morto e ammazza il vivo (1971) di Joseph Warren (Giuseppe Vari), con Klaus Kinski e Victoria Zinny
Dopo aver compiuto, con la propria banda, una rapina ai danni di una banca che gli ha fruttato 100 mila dollari, il fuorilegge Dan Hogan (Klaus Kinski) si accinge a lasciare gli Stati Uniti per mettersi al sicuro in territorio messicano. Un giovane avventuriero, John Webb (Paolo Casella), si offre di fare da guida ai banditi, chiedendo per la sua collaborazione la metà dell’intero bottino. Hogan accetta ma nel corso del viaggio Webb riesce a seminare la discordia fra i banditi.
«Western sullo sfruttatissimo tema della vendetta, con un Kinski dalla faccia impenetrabile che cava il meglio da un personaggio stereotipato e diretto da Giuseppe Vari – con lo pseudonimo di Joseph Warren –, autore di diversi film popolari, che ha dato il meglio di sé nel genere western. Non in questo caso.» (dal “Dizionario dei film western” di Farwest.it)

Ore 10.55 – CineSony – Keoma (1976) di Enzo G. Castellari, con Franco Nero e William Berger
Keoma (Franco Nero), un meticcio con sangue indiano, torma nel suo paese natio dopo aver combattuto la guerra di Secessione. Purtroppo trova la situazione molto cambiata: la cittadina è nelle mani del perfido Caldwell (Donald O’Brien) e tutti gli sono contro, tranne il padre ed un vecchio amico di colore. Con l’aiuto di entrambi l’uomo cerca di far ritornare le cose come erano prima della sua partenza, ma dovrà scontrarsi anche con i suoi fratelli. (Trama del DVD Cinekult 2010)

Ore 12.15 – Cielo – A Certain Justice (id., 2014) di Giorgio Serafini, con Cung Le e Dolph Lundgren
Il veterano della guerra in Iraq John Nguyen (Cung Le) diventa il bersaglio di una banda di criminali dopo aver salvato una ragazza: dovrà vedersela con il perfido Hollis (Dolph Lundgren). Per un approfondimento, ecco la recensione del blog Il Zinefilo.

Ore 12.25 – RaiMovie – Corsari (Cutthroat Island, 1995) di Renny Harlin, con Geena Davis e Matthew Modine
Un manipolo di pirati, guidati da una piratessa, dovranno vivere mille avventure per raggiungere un’isola misteriosa e mettere le mani sulle formidabili ricchezze che essa custodisce.

Ore 14.30 – RaiMovie – Papillon (id., 1973) di Franklin J. Schaffner, con Steve McQueen e Dustin Hoffman
Dalla biografia omonima del 1969 di Henri Charrière (Mondadori 1970). La vita di un recluso con le sue continue evasioni e reincarceramenti.

Ore 15.05 – CineSony – Colpo grosso (Ocean’s Eleven, 1960) di Lewis Milestone, con Frank Sinatra e Dean Martin
Tutto il Clan di attori-cantanti-ballerini dell’epoca si riunisce per fare un colpo spettacolare a Las Vegas. Nel 2001 Clooney e altri amici (né ballerini né cantanti) ne gireranno il remake, Ocean’s Eleven. Fate il vostro gioco.

Ore 16.55 – Spike – Ancora 48 ore (Another 48 Hrs., 1990) di Walter Hill, con Eddie Murphy e Nick Nolte
Dopo il successo del primo film, tornano il poliziotto Jack Cates (Nick Nolte) e il truffatore galeotto Reggie Hammond (Eddie Murphy), di nuovo costretti a lavorare insieme per contrastare Iceman, un pericoloso signore della droga che sta imperversando nella San Francisco Bay.

Ore 16.55 – Rete4 – Gli uomini della terra selvaggia (The Badlanders, 1958) di Delmer Daves, con Alan Ladd ed Ernest Borgnine
Versione western del romanzo “La giungla di asfalto” (The Asphalt Jungle, 1949) di W.R. Burnett (Mondadori 1951). Nell’Arizona del 1898 Peter Van Hoek (Alan Ladd) e John McBain (Ernest Borgnine) escono di galera. Il primo torna dagli uomini che l’hanno fatto imprigionare ingiustamente, avendo in mente tanto la vendetta quanto un piano per arricchirsi. Il secondo vorrebbe rigar dritto, ma viene invischiato dal primo in una brutta situazione.

Ore 17.15 – RaiMovie – The Conspirator (id., 2010) di Robert Redford, con Leonardo Di Caprio e Robin Wright
Nel processo per l’assassinio di Abraham Lincoln vengono accusati sette uomini e una donna, Mary Surratt, di aver cospirato per organizzare l’omicidio. Il giovane avvocato che difende la donna, durante il processo si convince che Mary è innocente e che c’è qualcosa di strano in tutta la faccenda.

Ore 18.25 – IRIS – Ocean’s Twelve (id., 2004) di Steven Soderbergh, con George Clooney e Brad Pitt
Sono passati tre anni da quando Danny Ocean (George Clooney) e i suoi soci hanno messo a segno la rapina più audace e remunerativa della storia ai danni del proprietario di casinò Terry Benedict (Andy Garcia). Dopo essersi divisi il bottino i membri della banda hanno cercato di vivere onestamente, ma la cosa non è stata facile. Quando qualcuno infrange i patti e li denuncia a Bendict, non ci sono alternative: devono restituire il maltolto al legittimo proprietario. Ma come scopriranno ben presto Terry Benedict non è l’unico ad essere sulle loro tracce.

Ore 21.15 – Rete4 – Sotto il segno del pericolo (Clear and Present Danger, 1994) di Phillip Noyce, con Harrison Ford e Willem Dafoe
Dal romanzo “Pericolo imminente” (Clear and Present Danger, 1989) di Tom Clancy (Rizzoli 1990). L’analista della CIA Jack Ryan (Harrison Ford) fa carriera e si ritrova ad indagare sulla morte di un amico del Presidente degli Stati Uniti (Donald Moffat): quello che scoprirà, però, rappresentarà un pericolo non solo per la sua carriera.

Ore 23.10 – Canale5 – The Prestige (id., 2006) di Christopher Nolan, con Christian Bale e Hugh Jackman
Dal romanzo omonimo del 1995 di Christopher Priest (Miraviglia 2012). La rivalità fra due maghi prende una brutta piega quando uno di loro mette in scena il trucco perfetto: è l’inizio di una lunga guerra alla perfetta illusione. Alla sceneggiatura c’è Jonathan Nolan, fratello del regista nonché autore di Memento.

Ore 23.15 – TV8 – Salt (id., 2010) di Philip Noyce, con Angelina Jolie e Liev Schreiber
Un traditore russo accusa un’agente della CIA di essere una spia russa dormiente, pronta a colpire. Non ha tutti i torti…

Ore 1.30 – Paramount – Against the Ropes (id., 2004) di Charles S. Dutton, con Meg Ryan e Omar Epps
Ispirato alla vita di Jackie Kallen, giornalista sportiva di Detroit che nel 1988 divenne la prima donna manager nella boxe. Nel film in realtà la Kallen (Meg Ryan) è una semplice segretaria costretta a lavorare nell’ombra del tronfio manager Irving Abel (Joe Cortese). Decisa ad imporsi nel mondo della boxe, Jackie conosce per caso il grezzo Luther Shaw (Omar Epps) e lo ingaggia, facendolo allenare dal suo vecchio amico Felix (Charles S. Dutton), esperto preparatore. Tra mille problemi, tra cui anche il sessismo, non sarà facile per Jackie portare il suo pugile ad affrontare il campione Pedro Hernandez (Juan Carlos Hernández). Per un approfondimento sul film, si rimanda al blog Il Zinefilo.

L.

Annunci

Informazioni su Lucius Etruscus

Saggista, blogger, scrittore e lettore: cos'altro volete sapere di più? Mi trovate nei principali social forum (tranne facebook) e, se non vi basta, scrivetemi a lucius.etruscus@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

6 risposte a Guida TV in chiaro 12-14 gennaio 2018

  1. Cassidy ha detto:

    “I 4 figli di Katie Elder” visto troppe volte, ma ogni volta mi incanta, sempre bello beccarlo in tv 😉 Cheers

    Liked by 1 persona

  2. Conte Gracula ha detto:

    Ah, La nona porta! Il film dive i bibliofili maltrattano i libri antichi, fumandoci sopra e scassandoli in vari modi XD

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...