Guida TV in chiaro 16-18 marzo 2018

Se avete recensito qualcuno di questi film, fatemi avere il link che lo aggiungo alla scheda, così che sarete citati anche nelle webzine che ho citato.

Venerdì 16 marzo 2018

Ore 21.00 – IRIS – We Were Soldiers. Fino all’ultimo uomo (We Were Soldiers, 2002) di Randall Wallace, con Mel Gibson e Madeleine Stowe
Dal memoriale “Eravamo giovani in Vietnam” (We Were Soldiers Once… and Young, 1992) del sergente maggiore Harold G. Moore e del cronista di guerra Joseph L. Galloway (Piemme 2002). Agiografia della guerra ed istigazione all’integralismo religioso: film davvero di cattivo gusto.

Ore 21.10 – Paramount – Padre Brown, ispirato al personaggio nato dalla penna di Gilbert Keith Chesterton.

– 4×03 La caduta del boia
Quando Thomas Lightman (Liam Jeavons) sta per essere impiccato, dice al suo boia Henry di essere innocente, e gli sussurra qualcosa nell’orecchio. L’esecuzione avviene lo stesso, ma un anno dopo…

– 4×04 Lo svitato dell’impero
Mentre zio Mirth (Toby Longworth) viene arrestato dai poliziotti, padre Brown si scusa per il ruolo che ha avuto nella sua cattura, ma zio Mirth si vendicherà.

Ore 21.25 – Italia1 – Transporter 3 (id., 2008) di Olivier Megaton, con Jason Statham e Robert Knepper
Dopo due capolavori, un terzo pallido e sbiadito capitolo nelle avventure del transporteur Frank Martin (Jason Statham), stavolta costretto da un braccialetto esplosivo a fare da guardia del corpo alla insopportabile roscetta Valentina (Natalya Rudakova), “trasportandola” e allo stesso tempo sconfiggere il super cattivo Johnson (Robert Knepper). Non un gran film.

Ore 23.00 – CineSony – Nuclear Target (The Marksman, 2005) di Marcus Adams, con Wesley Snipes ed Emma Samms
Dei ribelli ceceni prendono degli ostaggi ed occupano un impianto nucleare: una simile minaccia può essere sventata solo dal super agente segreto Painter (Wesley Snipes). Ma una volta sul posto l’uomo si rende conto che le cose sono più complicate di quanto sembrino. Per saperne di più, ecco l’approfondimento del blog Il Zinefilo.

Ore 23.45 – IRIS – Hollywood Homicide (id., 2003) di Ron Shelton, con Harrison Ford e Josh Hartnett
Due detective della Polizia di Los Angeles si fanno in quattro per risolvere il caso dell’omicidio di un rap in ascesa. In realtà è un film nato unicamente per mostrare due attori amati dal pubblico femminile, uno stagionato e uno fresco di giornata.

Sabato 17 marzo 2018

Ore 16.35 – Rete4 – Poirot a Styles Court (The Mysterious Affair at Styles, 1990) di Ross Devenish, con David Suchet e Hugh Fraser
Dal romanzo omonimo del 1920 di Agatha Christie, noto in Italia come “Il delitto di Styles Court” (L’Italgrafica 1932), “Il misterioso affare di Styles” (Argo 1933), “Morte misteriosa a Styles Court” (Carabba 1933), “Il mistero di Styles Court” (Attualità 1939), fino alla versione finale “Poirot a Styles Court” (Mondadori 1974) tradotta da Diana Fonticoli. Il famoso investigatore belga Hercule Poirot (David Suchet), da poco giunto in Inghilterra, viene presentato a John Cavendish (David Rintoul), intimo amico di Arthur Hasings (Hugh Fraser), compagno d’armi di Poirot. Recentemente Cavendish ha avuto delle controversie concernenti la proprietà della sua casa; la madre di John, vedova da anni, si è risposata da poco tempo e il suo secondo marito si è creato non poche antipatie all’interno della famiglia dei Cavendish e della loro cerchia di amici. Quando la donna viene trovata assassinata, l’ispettore Japp (Philip Jackson) viene incaricato di condurre le indagini mentre Poirot si metterà al lavoro per identificare il coplevole.

Ore 21.10 – RaiMovie – Serpico (id., 1973) di Sidney Lumet, con Al Pacino e John Randolph
Dalla biografia omonima del 1973 di Peter Maas, il “vero” Serpico (Rizzoli 1973). La storia di un poliziotto troppo onesto per la corrotta polizia di New York.

Ore 21.15 – TV8 – Senza freni (Premium Rush, 2012) di David Koepp, con Joseph Gordon-Levitt e Michael Shannon
Wilee (Joseph Gordon-Levitt), un pony express in bicicletta a Manhattan, si reca presso la Columbia University dove la giovane Nima (Jamie Chung) gli affida il compito di consegnare entro 90 minuti una busta ad un preciso indirizzo di Chinatown. Quella che sembrava una consegna come tante, si rivela per il messaggero una vera corsa contro il tempo, quando scopre che un poliziotto corrotto vuole impossessarsi della misteriosa busta. Il giovane messaggero e il poliziotto danno vita ad un serie di inseguimenti mozzafiato per le strade di New York City. (Trama del DVD Universal 2013.)

Ore 21.15 – Spike – El Gringo (id., 2012) di Eduardo Rodriguez, con Scott Adkins e Petar Bachvarov
In fuga per i deserti messicani con una borsa carica di dollari, un uomo arriva nella sonnolenta cittadina di El Fronteras, dove dovrà misurarsi con l’avidità della malavita e della polizia locali. “Tarantinata” fasulla e posticcia, una giocata sbagliata per Scott Adkins che (come mille altri prima di lui) vuole lasciare il cinema marziale interpretando pessimi filmetti.

Ore 21.15 – Rete4 – Ruslan (Driven to Kill, 2009) di Jeff King, con Steven Seagal e Mike Dopud
Un ex membro della mafia russa, ora affermato romanziere, fa ritorno a casa e scopre che la figlia è stata aggredita ed è in coma mentre l’ex moglie è morta. Affamato di vendetta, Ruslan torna alla sua vecchia vita per risolvere la situazione una volta per tutte.

Ore 23.00 – Spike – Il giuramento dei Sioux (The Savage, 1952) di George Marshall, con Charlton Heston e Susan Morrow
Dal romanzo The Renegade (1949) di L.L. Foreman (inedito in Italia). Jim Aherne (Charlton Heston) da bambino è stato l’unico superstite di un massacro da parte dei Crows: viene salvato dai Sioux e da allora è uno di loro. Quando però viene catturato dai soldati bianchi, si ritrova d’un tratto a rimanere in sospeso fra due mondi: dovrà aiutare i Sioux a massacrare i bianchi o il contrario? Seguirà il sangue o il cuore?

Ore 23.00 – TV8 – Heat. La sfida (Heat, 1995) di Michael Mann, con Al Pacino e Robert De Niro
Storica prima pellicola in cui i due grandi attori recitano insieme (sebbene in realtà non li si veda mai nella stessa inquadratura). Un gruppo di rapinatori di banca, capitanati da Neil McCauley (Robert De Niro) la fanno sempre franca grazie alla loro grande professionalità. Ma un giorno commettono un errore e lasciano un indizio: il tenente Vincent Hanna (Al Pacino) non ha bisogno d’altro per stare con il fiato sul collo della pericolosa banda.

Ore 23.20 – Rete4 – The Watcher (id., 2000) di Joe Charbanic, con James Spader e Keanu Reeves
Joel Campbell (James Spader) ha mollato l’FBI di Los Angeles perché frustrato dal non aver saputo fermare il serial killer Griffin (Keanu Reeves). Ora però a Chicago si rende conto che Griffin l’ha seguito e sta colpendo anche in quella città, ma ovviamente nessuno gli crede. Dovrà fare tutto da solo.

Ore 23.30 – RaiMovie – Nel centro del mirino (In the Line of Fire, 1993) di Wolfgang Petersen, con Clint Eastwood e John Malkovich
L’agente dei servizi segreti Horrigan non è riuscito a salvare Kennedy, ma è ancora determinato ad acciuffare un assassino che minaccia di nuovo un presidente.

Ore 23.30 – Nove – Perfect Stranger (id., 2007) di James Foley, con Halle Berry e Bruce Willis
Indagando a fondo, la giornalista Rowena Price (Halle Berry) scopre che l’affarista Harrison Hill (Bruce Willis) ha ucciso la sua migliore amica. Senza rivelare la propria identità, la giornalista si finge stagista e comincia con l’uomo un pericoloso gioco di gatto con il topo.

Domenica 18 marzo 2018

Ore 13.25 – Rai4 – Donnie Brasco (id., 1997) di Mike Newell, con Al Pacino e Johnny Depp
Dalle memorie del 1988 di Joseph D. Pistone, “Donnie Brasco: la mia battaglia contro la mafia americana” (Mondadori 2009). Un agente dell’FBI, Joseph “Joe” Pistone (Johnny Depp), si infiltra in un clan mafioso e si fa chiamare Donnie Brasco. Diventa protetto del vecchio mafioso Benjamin “Lefty” Ruggiero (Al Pacino) che finisce per prendere a cuore, andando in conflitto con il “normale” rapporto poliziotto-criminale.

Ore 17.10 – Rete4 – L’assedio di fuoco (Riding Shotgun, 1954) di André De Toth, con Randolph Scott e Wayne Morris
Mentre fa da scorta ad una diligenza, il pistolero Larry Delong (Randolph Scott) scopre una traccia su un pericoloso bandito a cui sta dando la caccia da molto tempo, Dan Marady (James Millican). Questi gli ha ucciso la famiglia, quindi Delong molla tutto e lo insegue cadendo in trappola. Sopravvissuto e tornato in paese, vuole avvertire che la banda di Marady sta per arrivare ma tutti pensano che sia Delong stesso in combutta con il criminale: sarà dura per il pistolero resistere alla folla forcaiola, assediato nel saloon, mentre sta per arrivare Marady e i suoi banditi. (Fra cui un giovane Charles Bronson!)

Ore 21.00 – Rai4 – The Tourist (id., 2010) di Florian Henckel von Donnersmarck, con Johnny Depp e Angelina Jolie
Remake del francese Anthony Zimmer (2005) di Jérôme Salle. Film inutile e noioso che serve solo da scusa per mostrare un soporifero Johnny Depp e una vanesia Angelina Jolie. Da dimenticare e cancellare dalla storia.

Ore 24.00 – CineSony – Kiss of the Dragon (id., 2001) di Chris Nahon, con Jet Li e Bridget Fonda
Scritto da Luc Besson, racconta dell’agente segreto cinese Liu Jian (Jet Li) in missione a Parigi, che deve proteggere la testimone Jessica Kamen (Bridget Fonda) dai piani dello spietato e corrotto ispettore Richard (Tchéky Karyo). Uno spy action sfortunato ma di gran cuore, con splendide scene d’azione e combattimenti coreografati dal titanico Corey Yuen. Per un approfondimento sul film, si rimanda al blog Il Zinefilo.

L.

Pubblicità

Informazioni su Lucius Etruscus

Saggista, blogger, scrittore e lettore: cos'altro volete sapere di più? Mi trovate nei principali social forum (tranne facebook) e, se non vi basta, scrivetemi a lucius.etruscus@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.