[Il Zinnefilo] Dal profondo della terra (2008)

Nuova puntata del “Zinnefilo”, la rubrica con una N in più che presenta i momenti migliori del “cinema di petto”: quello in cui attrici o comparse mostrano il meglio di sé. E non si tratta della bravura recitativa…

Il film di questa settimana è Dal profondo della terra (Der Abgrund, 2008), già recensito.

Gli attenti censori e le associazioni dei genitori timorosi – i bambini, perché nessuno pensa ai bambini? – si sono lasciati sfuggire due tette in prima serata! Ebbene sì, alle 21 di un giorno lavorativo su TV8 sono andati in onda 10 secondi di tette: probabilmente è uno dei segni dell’arrivo dell’Apocalisse…

Attenzione! Cliccando qui appariranno foto di seni nudi: siete avvisati!
La scena è la millesima che si rifà a Lo Squalo (1975) e inizia con una ragazza che si spoglia e poi fa una brutta fine.

Tremo al pensiero di quanti bambini sono rimasti fuorviati per sempre dall’aver visto delle tette in prima serata…


L.

– Ultimi post simili:

Informazioni su Lucius Etruscus

Saggista, blogger, scrittore e lettore: cos'altro volete sapere di più? Mi trovate nei principali social forum (tranne facebook) e, se non vi basta, scrivetemi a lucius.etruscus@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

13 risposte a [Il Zinnefilo] Dal profondo della terra (2008)

  1. Cassidy ha detto:

    Poveri, poveri, poveri bambini. Fortunati noi invece, due belle sviste queste, speriamo che ne capitino altre di sviste in prima serata così 😉 Cheers

    Piace a 1 persona

  2. Zio Portillo ha detto:

    Ullallà! La signorina chi è che non ho il piacere di conoscere?

    Piace a 1 persona

  3. Conte Gracula ha detto:

    Però, vedi, la cattiva ragazza è stata punita: le esce (dicono così, oggi?) dunque esce di scena, perché i filmacci sono più moralisti delle associazioni di genitori vs gli spot delle merendine!
    En passant, Lucius, hai visto il finale della saga del buondì?

    Piace a 1 persona

  4. Giuseppe ha detto:

    Forse che, per la prima volta dopo anni, qualcuno che non fosse il Moige abbia ricominciato davvero a pensare ai bambini? 😉

    Piace a 1 persona

  5. Pietro Sabatelli ha detto:

    Il film non ci tengo a vederlo, per cui grazie dell’unica certamente bella scena 😉

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.