Guida TV in chiaro 15-17 giugno 2018

Se avete recensito qualcuno di questi film, fatemi avere il link che lo aggiungo alla scheda, così che sarete citati.

Venerdì 15 giugno 2018

Ore 21.10 – RaiMovie – I due volti di gennaio (The Two Faces of January, 2014) di Hossein Amini, con Viggo Mortensen e Kirsten Dunst
Dal romanzo omonimo del 1964 di Patricia Highsmith (Bompiani 2000). I coniugi Colette (Kirsten Dunst) e Chester MacFarland (Viggo Mortensen) sono in vacanza in Grecia quando conoscono una giovane guida locale, Rydal (Oscar Isaac), di origini americane. Quando Chester ucciderà per errore un investigatore privato che ha scoperto il suo passato non proprio limpido, Rydal aiuterà i coniugi a fuggire, instaurando con loro una strana amicizia.

Ore 21.15 – Rai4 – Caos (Chaos, 2005) di Tony Giglio, con Jason Statham e Wesley Snipes
Due poliziotti, una recluta e un consumato veterano. Aggiungere una rapina in banca dagli esiti inaspettati e il thriller può iniziare.

Ore 21.15 – Italia7Gold – Prega il morto e ammazza il vivo (1971) di Joseph Warren (Giuseppe Vari), con Klaus Kinski e Victoria Zinny
Dopo aver compiuto, con la propria banda, una rapina ai danni di una banca che gli ha fruttato 100 mila dollari, il fuorilegge Dan Hogan (Klaus Kinski) si accinge a lasciare gli Stati Uniti per mettersi al sicuro in territorio messicano. Un giovane avventuriero, John Webb (Paolo Casella), si offre di fare da guida ai banditi, chiedendo per la sua collaborazione la metà dell’intero bottino. Hogan accetta ma nel corso del viaggio Webb riesce a seminare la discordia fra i banditi.
«Western sullo sfruttatissimo tema della vendetta, con un Kinski dalla faccia impenetrabile che cava il meglio da un personaggio stereotipato e diretto da Giuseppe Vari – con lo pseudonimo di Joseph Warren –, autore di diversi film popolari, che ha dato il meglio di sé nel genere western. Non in questo caso.» (dal “Dizionario dei film western” di Farwest.it)

Ore 21.15 – Paramount – Padre Brown, ispirato al personaggio nato dalla penna di G.K. Chesterton.

– 6×04 L’angelo della misericordia
Freda Knight (Janet Dale), amica della Signora McCarthy (Sorcha Cusack), muore nel sonno. Padre Brown (Mark Williams) sente uno strano odore che lo fa dubitare sulle cause della morte.

– 6×05 Il volto del nemico
Il ritorno di Lady Felicia (Nancy Carroll) a Kembleford porta Padre Brown (Mark Williams) a trovarsi coinvolto con spie britanniche e sovietiche.

– 6×06 Il diavolo lo sa
L’ispettore Mallory (Jack Deam) è costretto a chiedere aiuto a Padre Brown (Mark Williams) quando viene assassinato un vice comandante di Scotland Yard.

Ore 21.50 – Rai2 – The Gunman (id., 2015) di Pierre Morel, con Sean Penn e Idris Elba
Dal romanzo “Posizione di tiro” (La position du tireur couché, 1981) di Jean-Patrick Manchette (Einaudi 1998). Martin Terrier (Sean Penn) è un ex soldato delle forze speciali che presta servizio per una organizzazione non governativa in Congo. Martin ha intenzione di cedere le armi per dedicarsi all’amore della sua vita (Jasmine Trinca) ma il capo dell’organizzazione per cui lavora ha altri piani per lui e gli propone un ultimo compito da portare a termine: ha inizio così un sanguinoso viaggio per l’Europa che costringerà Terrier a fare i conti con il suo violento passato.

Ore 23.15 – IRIS – U.S. Marshals. Caccia senza tregua (U.S. Marshals, 1998) di Stuart Baird, con Tommy Lee Jones e Wesley Snipes
L’agente federale Samuel Gerard (Tommy Lee Jones) insegue il detenuto Sheridan (Wesley Snipes) sospettato senza colpa di due omicidi, che si rivela ex agente della CIA. S’intromettono spie cinesi e c’è un complotto politico.

Ore 0.15 – Rai2 – Devil’s Knot. Fino a prova contraria (Devil’s Knot, 2013) di Atom Egoyan, con Colin Firth e Reese Witherspoon
Da “Devil’s Knot: The True Story of the West Memphis Three” (2002), primo di tre saggi che Mara Leveritt dedica ad uno scandalo giudiziario che ha distrutto un’intera cittadina di provincia. Nel 1993 tre bambini scompaiono in un bosco: i loro cadaveri verranno ritrovati legati. Invece di indagare e raccogliere prove più che evidenti del vero colpevole, la polizia e la città intera si accanisce su un giovane satanista e due suoi amici: l’unico a crederli innocenti è il legale di grido Ron Lax (Colin Firth).

Sabato 16 giugno 2018

Ore 16.35 – Rete4 – Poirot. Assassinio sull’Orient Express (Murder on the Orient Express, 2010) di Philip Martin, con David Suchet e Jessica Chastain
Dal romanzo omonimo del 1934 di Agatha Christie (Mondadori 1935). In viaggio sull’Orient Express, l’ispettore Poirot (David Suchet) viene avvicinato dall’arrogante uomo d’affari americano Samuel Ratchett che, convinto di essere in pericolo di vita, gli offre diecimila dollari per farsi guardare le spalle. L’indomani Ratchett viene ritrovato morto nel suo scompartimento. L’assassino si cela certamente tra i passeggeri, ma non sarà così semplice scoprirne l’identità.

Ore 18.45 – IRIS – Mission: Impossible (id., 1996) di Brian De Palma, con Tom Cruise e Jon Voight Dalla serie TV omonima.
L’agente Hunt viene accusato di colpe non sue: dovrà fare di tutto per dimostrarsi innocente.

Ore 21.00 – CineSony – Regole d’onore (Rules of Engagement, 2000) di William Friedkin, con Tommy Lee Jones e Samuel L. Jackson
Il colonnello dei marines Childers (Samuel L. Jackson) finisce sotto accusa dopo aver ordinato di sparare sulla folla per liberare l’ambasciata americana nello Yemen. Come avvocato nomina il suo vecchio commilitone Hodges (Tommy Lee Jones).

Ore 21.00 – 20 – Beverly Hills Cop 2 (id., 1987) di Tony Scott, con Eddie Murphy e Brigitte Nielsen
Tentativo (non riuscito) di ripetere il grande successo del primo film: non siamo comunque ai pessimi livelli del terzo, e rimane un action movie da guardare.

Ore 21.10 – Paramount – Quel pomeriggio di un giorno da cani (Dog Day Afternoon, 1975) di Sidney Lumet, con Al Pacino e John Cazale
Da un’inchiesta giornalistica per “Life” del 1972 di P.F. Kluge e Thomas Moore, e dal romanzo omonimo del 1974 di Leslie Waller, firmato come Patrick Mann (Rizzoli 1977). Sonny Wortzik (Al Pacino) guida una rapina ad una banca che doveva essere un’operazione pulita e veloce, ma qualcosa va storto. Inizia un lungo pomeriggio di contrattazioni con la polizia e gli ostaggi. Da ricordare uno dei primi ruoli cameo del celebre Lance Henriksen.

Ore 21.15 – Spike – McLintock (McLintock!, 1963) di Andrew V. McLaglen, con John Wayne e Maureen O’Hara
G.W. McLintock (John Wayne), barone del bestiame, deve occuparsi dei suoi possedimenti ma anche della moglie Katherine (Maureen O’Hara) e della figlia Rebecca (Stefanie Powers). Western in chiave di commedia in edizione restaurata sotto la supervisione di Michael Wayne.

Ore 23.15 – IRIS – Autoreverse (Ni pour, ni contre, 2003) di Cédric Klapisch, con Marie Gillain e Vincent Elbaz
Caty rimane affascinata dal leader di una piccola banda, e propone ai criminali di alzare la posta e tentare una rapina in banca.

Ore 23.20 – CineSony – Codice 51 (The 51st State, 2001) di Ronny Yu, con Samuel L. Jackson e Robert Carlyle
Elmo McElroy (Samuel L. Jackson), un chimico di Los Angeles, ha inventato una droga molto potente – composta con sostanze del tutto legali – che di sicuro gli farà guadagnare molti soldi. Decide di andare a Liverpool, in Inghilterra, per trovare qualcuno disposto a fare affari, ma le cose non si mettono esattamente come aveva sperato… (Trama del DVD Dall’Angelo Pictures 2003)

Ore 0.00 – Paramount – Un giorno di ordinaria follia (Falling Down, 1993) di Joel Schumacher, con Michael Douglas e Robert Duvall
A forza di ingoiare soprusi ed umiliazioni, un uomo cede ed imbraccia il fucile, mettendo la lente sulle troppe storture della vita cittadina del nostro tempo.

Domenica 17 giugno 2018

Ore 12.00 – Rete4 – Perry Mason. Partitura mortale (The Case of the Musical Murder, 1989) di Christian I. Nyby II, con Raymond Burr e Barbara Hale
Dal personaggio creato da Erle Stanley Gardner. Spietato e inflessibile, il regista Tony Franklin (Dwight Schultz), ha un talento speciale per crearsi dei nemici. Durante un’accesa discussione con Johnny (Jim Metzler), il direttore del teatro, qualcuno, approfittando dell’occasione, uccide Franklin. Formulando la lista dei sospetti, Mason (Raymond Burr) scopre che molte persone avrebbero avuto interesse a eliminare Franklin.

Ore 21.05 – Rai2 – Scomparsa nel nulla (My Daughter is Missing, 2017) di Tamar Halpern, con Miranda Raison ed Emmett J. Scanlan
Sara (Miranda Raison), specialista in sicurezza internet, è venuta a Belgrado per partecipare ad una conferenza sulla criminalità informatica. Mentre lei è lì, sua figlia e un suo amico vengono rapiti. Riuscirà Sara a salvarli prima che sia troppo tardi?

Ore 22.35 – RaiMovie – One for the Money (id., 2012) di Julie Anne Robinson, con Katherine Heigl e Jason O’Mara
Dal romanzo omonimo del 1994 di Janet Evanovich – in Italia, “Tutto per denaro” (Sperling & Kupfer 1997) o “Bastardo numero uno” (Salani 2007). Prima avventura di Stephanie Plum (Katherine Heigl), senza lavoro e da poco divorziata, che si reinventa intraprendendo un lavoro “da uomini”: bounty hunter, cacciatrice di taglie. Il suo primo incarico è rintracciare un poliziotto ex fidanzato.

L.

Annunci

Informazioni su Lucius Etruscus

Saggista, blogger, scrittore e lettore: cos'altro volete sapere di più? Mi trovate nei principali social forum (tranne facebook) e, se non vi basta, scrivetemi a lucius.etruscus@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.