Superman 40 (1978-2018) The Merchandise

L’11 dicembre 1978, esattamente quarant’anni fa, a New York veniva presentato Superman. The Movie. Non mi va di recensirlo, quindi mi limito a questa “curiosità” dell’epoca.

Ogni grande film ha un grande merchandising: un super film ne ha uno… super!

Ecco una pagina pubblicitaria del numero 20 (marzo 1979) della rivista specialistica “Starlog” che presenta le uscite pubblicitarie del film Superman (1978).

da “Starlog Magazine” n. 20 (marzo 1979)


Vediamo le uscite più nello specifico:

A sinistra:
Superman: l’ultimo figlio di Krypton (Superman: Last Son of Krypton, 1978) romanzo di Elliot S. Maggin che racconta le origini del personaggio, dalla fuga di Krypton all’arrivo a Metropolis. (In Italia: Sonzogno 1979, traduzione di Paolo Sartini.)

Come racconterà l’autore (fonte: Wikipedia), dopo la delusione di vedere resi vani i suoi tentativi di convincere la DC Comics a fare un film di Superman, su suo copione, e dopo aver passato due giorni a spiegare allo sceneggiatore ufficiale Mario Puzo chi diavolo fosse il personaggio, Maggin prende il suo copione e si rivolge alla Warner Books (specializzata in libri legati a film), che subito gli commissiona un romanzo: questo libro dunque non è la novelization del film, bensì il film che Maggin ha proposto ma che non è mai stato preso in considerazione.

Al centro:
The Making of Superman the Movie (dicembre 1978) di David Michael Petrou, Warner Books. Inedito in Italia.

A destra:
The Official Superman Quiz Book (1978) di Bruce Nash, Warner Books. Inedito in Italia.




Mica male come super-lancio pubblicitario!

L.

Informazioni su Lucius Etruscus

Saggista, blogger, scrittore e lettore: cos'altro volete sapere di più? Mi trovate nei principali social forum (tranne facebook) e, se non vi basta, scrivetemi a lucius.etruscus@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

23 risposte a Superman 40 (1978-2018) The Merchandise

  1. Zio Portillo ha detto:

    In questo periodo di celebrazioni per il film film di Superman, mi sto accorgendo man mano che leggo post in giro che i primi 3 film (il IV… Boh!) li ho fusi assieme tanto da non distinguerli uno dall’altro. Neanch’io ho voglia (e tempo!) di rivederli ma magari per il primo un paio d’ore riesco a dedicargliele.

    Piace a 2 people

    • Lucius Etruscus ha detto:

      Da quando ho visto il primo al cinema parrocchiale sotto casa, mi è capitato di rivederli, compreso il quarto misconosciuto film andato in onda su Tele+ nei primi anni Novanta, quindi li ho abbastanza chiari in mente. E per questo non ho alcunissima voglia di rivederli 😀
      Ciò non toglie che in questi giorni merita di ricordare il film che è stato un evento, malgrado i cine-comics all’epoca non abbiano avuto l’esplosione sperata. Venerdì nel mio blog alieno presento la recente ristampa italiana di “Superman vs Aliens”, con le traduzioni a confronto 😉

      Piace a 2 people

    • Conte Gracula ha detto:

      Anche io ho qualche problema a distinguere gli eventi di alcuni dei quattro film. Tipo: l’androide del caffè (c’era la multinazionale del caffè malvagia, vero?) era nel terzo o nel quarto? E il clone al plutonio di Superman?
      I primi due, specie il secondo, più o meno li ricordo.

      Piace a 1 persona

      • Emanuele ha detto:

        I primi due sono un unico film (troppo lungo) girato da Donner. Non ricordo le motivazione ma il secondo venne poi affidato a Lester. Per vedere il lavoro di Donner, anni fa è uscito il suo director’s cut 😍
        Il terzo è giudicato il più brutto ma a me piace. Si puntò troppo sul lato comico usando come antagonista il comico afroamericano Richard Pryor che in quegli anni era sulla cresta dell’onda. La multinazionale è qui.
        Il quarto non l’ho mai digerito per Nuclear Man, una specie di clone dalla faccia tropo antipatica.

        Piace a 2 people

  2. Cassidy ha detto:

    Ti ho visto attivo sul tema Superman, stavo per scriverti per chiederti la data di uscita Italiana, perché una mezza idea di un ripasso mi sfizia. Hai scovato un racco di materiale mica male, in particolare il romanzo di Elliot S. Maggin che avrebbe dovuto essere la prima bozza, prima dell’arrivo di Mario Puzo, penso che nella storia del cinema, pochi film abbiano potuto contare sulla compagna promozionare del “Superman” di Donner, altro che le campagne virarli sui social-così moderne 😉 Cheers!

    Piace a 1 persona

  3. Pietro Sabatelli ha detto:

    No no, mica male affatto 😉

    Piace a 1 persona

  4. Willy l'Orbo ha detto:

    Maaaaa…solo a me Superman non ha mai detto un granché?

    Piace a 1 persona

    • Lucius Etruscus ha detto:

      Il fatto che non ho avuto alcuna voglia di rivedermi il film dovrebbe essere indicativo del fatto che la penso come te 😛
      Ovviamente da bambino era un film pieno di effetti speciali e quindi mi intrigava, ma i mutandoni rossi e il mantello davvero non mi hanno mai convinto…

      "Mi piace"

      • Willy l'Orbo ha detto:

        Manco a me…e pensare che i film di supereroi mi piacciono ma…Batman tutta la vita, per dirne una…forse sarà perché le vecchie trasposizioni cinematografiche non mi sono rimaste impresse (forse mi furono inculcate troppo all’età non adatta, tipo le verdure da piccoli…) e quelle recenti non mi hanno convinto proprio!

        Piace a 1 persona

      • Lucius Etruscus ha detto:

        E’ proprio l’idea di supertutina che non mi è mai piaciuta, quindi non mi ha detto niente nessun film di supereroi, né quando ho visto Superman al cinema nel ’79 (o giù di lì) quando ho visto Batman nell’89 né altri. Pure i fumetti non li ho mai filati, e sì che mio padre adorava Nembo Kid (cioè Superman senza S): al massimo ricordo che da ragazzino beccavo nelle TV locali i cartoni animati di tutine varie, e li guardavo con piacere. Ma niente di più.

        Piace a 1 persona

      • Willy l'Orbo ha detto:

        Sei più radicalizzato di me allora! 🙂

        Piace a 1 persona

      • Emanuele ha detto:

        Nembo Kid 😍
        Pensa che mio zio, fratello di mamma, mi ha regalato una valanga di Diabolik degli anni 60, purtroppo tutti inscatolati, dicendomi che avrebbe voluto tanto prenderne anche i Nembo Kid ma che costavano troppo per le sue finanze.
        Oggi con una valanga di Nembo Kid originali sarei l’uomo più felice del mondo ma pazienza, mi accontento del tesoro italiano che mi ha donato.
        Sappi che se fossi tuo padre ti disedererei! 😝

        Piace a 1 persona

      • Lucius Etruscus ha detto:

        Oggi i Nembo Kid si possono leggere in digitale, e sebbene fomentato da voglia di viaggiare per il viale dei ricordi, dopo una decina di numeri mio padre ha ceduto, chiedendosi come facesse a leggere quella roba da ragazzo! 😀 (in compenso si è innamorato perso di Dylan Dog e Dampyr!)

        Piace a 1 persona

      • Emanuele ha detto:

        Credo di averle già tutte le scan di Nembo Kid, di sicuro ho quelle delle edizioni Williams e Cenisio, però avrei voluto quelli cartacei per collezione!

        Piace a 1 persona

  5. The Butcher ha detto:

    Essendo sempre stato un grande fan di Superman, queste cose mi fanno venire l’acquolina in bocca.

    Piace a 2 people

  6. Giuseppe ha detto:

    Chissà come sarebbe stato il film voluto da Elliot S. Maggin (autore che negli albi dell’epoca mi piaceva assai)… quanto ai Superman cinematografici pre-Snyder beh, se escludiamo il quarto “lo tengo SOLO per maledetto completismo” capitolo, mi hanno divertito senz’altro molto più di quello di Snyder (tipico problema del DC Cinematic Universe: prendersi un po’ troppo sul serio e quasi mai riuscirci. Cioè praticamente l’opposto del MCU che, pure quando prova a cambiare tono come in Infinity War, rimane miglia e miglia lontano dalla “preimpostata” e sofferente seriosità DC).

    Piace a 1 persona

  7. Emanuele ha detto:

    Conosco il libro del più grande scrittore di Superman ma ammetto di non averlo mai letto.
    Mi sa che me lo faccio portare da Babbo Natale!
    Ottimo post!

    Piace a 1 persona

  8. Pingback: Cinecomics 1989: una visione completa | Il Zinefilo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.