Guida TV in chiaro 2-4 agosto 2019

Se avete recensito qualcuno di questi film, fatemi avere il link che lo aggiungo alla scheda, così che sarete citati.

Venerdì 2 agosto 2019

Ore 21.15 – Paramount – Il giovane ispettore Morse (2×04) Neverland
Al commissariato c’è aria di cambiamento, mentre Oxford è stretta nella morsa del freddo invernale. Il detective Morse e l’ispettore Thursday sono impegnati nella risoluzione di un paio di casi: quello di un bambino, Tommy Cork, scappato da una famiglia problematica e quello del cadavere di un giornalista fallito ritrovato sui binari di una ferrovia in circostanze misteriose.

Ore 21.25 – Rete4 – Die Hard 3. Duri a morire (Die Hard: With a Vengeance, 1995) di John McTiernan, con Bruce Willis, Jeremy Irons e Samuel L. Jackson
Non c’è riposo per John McClane (Bruce Willis), che stavolta viene incastrato dal pericoloso terrorista internazionale Simon Gruber (Jeremy Irons) e costretto a collaborare con Zeus Carver (Samuel L. Jackson) in una serie di corse per New York, mentre il folle piano del terrorista prende corpo. Riuscirà McClane a fermarlo? Per un approfondimento sul film, si rimanda al blog La Bara Volante.

Ore 21.30 – Spike – Io non credo a nessuno (Breakheart Pass, 1975) di Tom Gries, con Charles Bronson e Richard Crenna
Tratto dal romanzo “Agguato al passo del nibbio” (Breakheart Pass, 1975) di Alistair MacLean (Bompiani 1975). Nel 1873, negli Stati Uniti, un treno sul quale viaggiano il governatore Fairchild (Richard Crenna), lo sceriffo Pearce (Ben Johnson), il reverendo Peabody (Bill McKinney), il dottor Molineaux (David Huddleston) e una settantina di soldati agli ordini dei maggiore Claremont (Ed Lauter), è in marcia verso Fort Humboldt, un centro di smistamento dell’oro e dell’argento estratti da una vicina miniera, la cui guarnigione sarebbe stata decimata da un’epidemia proprio nell’imminenza di un assalto degli indiani di Mano Bianca (Eddie Little Sky). In una stazione intermedia sale sul convoglio, in stato di arresto, un presunto baro, John Deakin (Charles Bronson). Misteriosi incidenti funestano il viaggio e ben presto è chiaro che niente è come sembra, e nessuno è in realtà chi dice di essere. Per una splendida Photo Gallery, si rimanda al blog Il Zinefilo.

Ore 22.30 – Rai4 – I corrotti. The Trust (The Trust, 2016) di Alex e Benjamin Brewer, con Nicolas Cage ed Elijah Wood
Stone (Nicolas Cage) e Waters (Elijah Wood) sono due poliziotti corrotti che scoprono una cassaforte nascosta mentre stanno lavorando nel deposito delle prove del dipartimento di polizia. Quando cercano di fuggire con il contenuto, si trovano di fronte ad ancora più corruzione che li obbliga a lottare per la loro vita e a mettere in discussione ogni loro mossa.

Ore 23.20 – Paramount – Maigret 4. Maigret al Picratt’s (Maigret al Picratt’s, 2017) di Thaddeus O’Sullivan, con Rowan Atkinson
Dal romanzo “Maigret al night-club” (Maigret au Picratt’s, 1951) di Georges Simenon (Mondadori 1954). Le indagini su un caso di duplice omicidio portano il commissario Maigret (Rowan Atkinson) in un noto night club di Montmartre: chi ha ucciso una misteriosa contessa e la affascinante cantante del locale?

Ore 23.20 – IRIS – Il Bounty (The Bounty, 1984) di Roger Donaldson, con Mel Gibson e Anthony Hopkins
Dal romanzo “La tragedia del Bounty” (Captain Bligh and Mr. Christian, 1972) di Richard Hough (Mursia 1979). Nel 1789 l’equipaggio del Bounty si ribella al suo capitano sotto la guida di Flatcher Christian (Mel Gibson), ufficiale in seconda. I marinai approdano in Polinesia.

Ore 23.30 – Spike – 10 minuti a mezzanotte (10 to Midnight, 1983) di J. Lee Thompson, con Charles Bronson e Lisa Eilbacher
Un giovane impiegato, apparentemente innocuo, è in realtà un maniaco sessuale assassino che sceglie le sue vittime con fredda determinazione: nudo e armato di lungo coltello le scanna nude. La polizia è sulle sue tracce: il tenente Kessler (Charles Bronson) è sicuro che il delinquente sia proprio quel giovanotto che, quando viene fermato ed interrogato, esibisce prove ed alibi di ferro a suo discarico. Per un approfondimento sul film, si rimanda al blog Malastrana VHS.

Ore 23.55 – 20 Mediaset – The Next Three Days (id., 2010) di Paul Haggis, con Russell Crowe e Liam Neeson
La vita dei coniugi John (Russell Crowe) e Lara Brennan (Elizabeth Banks), brillanti ricercatori, viene sconvolta quando lei viene accusata di omicidio e subisce una pesante condanna. John farà di tutto per scagionarla e, pur di riaverla, elaborerà un piano di evasione apparentemente folle.

Sabato 3 agosto 2019

Ore 16.35 – Rete4 – Poirot sul Nilo (Death on the Nile, 2004) di Andy Wilson, con David Suchet e James Fox
Dal romanzo omonimo del 1937 di Agatha Christie (Mondadori 1939). Lynnet Doyle (Emily Blunt), la donna più ricca di Londra, ruba e sposa il fidanzato della sua migliore amica, Jacqueline De Bellefort (Emma Malin). Quest’ultima si vendica perseguitando i novelli sposi nel corso della loro luna di miele, in crociera sul Nilo. Il viaggio di nozze si tramuta in tragedia quando Lynnet viene trovata morta nella sua cabina.

Ore 21.00 – IRIS – L’ultima missione (MR73, 2008) di Olivier Marchal, con Daniel Auteuil e Olivia Bonamy
Scritto dallo stesso Marchal, professionista del nero-poliziesco, racconta di un poliziotto corrotto di Marsiglia che vede la possibilità di redimersi aiutando una donna dall’uomo che vuole uccidere lei e la sua famiglia.

Ore 21.10 – RaiMovie – Gangs of New York (id., 2002) di Martin Scorsese, con Leonardo DiCaprio, Cameron Diaz e Daniel Day-Lewis
New York, 1846. Nel quartiere di Five Points, la banda dei Nativi di Bill il macellaio (Daniel Day-Lewis) sgomina quella dei Conigli Morti uccidendone il capo, l’irlandese Vallon (Liam Neeson). Sedici anni dopo, suo figlio Amsterdam (Leonardo Di Caprio) esce dall’orfanotrofio e torna a casa deciso a vendicarsi.

Ore 21.15 – Paramount – Good Kill (id., 2014) di Andrew Niccol, con Ethan Hawke e January Jones
Il pilota di caccia da combattimento maggiore Thomas Egan (Ethan Hawke) è divenuto pilota di droni: quotidianamente combatte contro i talebani per dodici ore prima di ritornare a casa dalla moglie e dai figli. Con il passar del tempo, l’uomo comincia a porsi diverse domande etiche sulla sua occupazione: sta forse creando più terroristi di quelli che sta uccidendo? E sta combattendo una guerra che non avrà mai fine?

Ore 21.15 – Rai4 – Kickboxer: Retaliation (id., 2018) di Dimitri Logothetis, con Alain Moussi e Jean-Claude Van Damme
Accusato di omicidio, Kurt Sloan (Alain Moussi) viene catturato, sedato e portato in Thailandia, dove viene rinchiuso in una prigione di massima sicurezza. Qui, in cambio di soldi, dovrà affrontare un temibile sfidante e, solo in caso di vittoria, potrà tornare libero. Per un approfondimento sul film, si rimanda al blog Il Zinefilo.

Ore 21.25 – Nove – Presa mortale (The Marine, 2006) di John Bonito, con Jhon Cena e Robert Patrick
John Triton (John Cena) è un granitico marine che viene congedato per non aver fatto il proprio dovere ma senza seguire le regole. Non si trova bene nella vita civile, ma quando la moglie viene rapita da un gruppo di ladri in fuga John potrà sfoderare tutta la sua abilità combattiva. Film tagliato su misura per il nerboruto ex wrestler John Cena. Per un approfondimento, si rimanda al blog Il Zinefilo.

Ore 21.30 – Spike – Al vertice della tensione (The Sum of All Fears, 2002) di Phil Alden Robinson, con Ben Affleck e Morgan Freeman
Dal romanzo “Paura senza limite” (The Sum of All Fears, 1991) di Tom Clancy (Rizzoli 1991). Il noto analista della CIA Jack Ryan (Ben Affleck) deve contrastare il piano di alcuni terroristi che vogliono scatenare un catastrofico conflitto fra Stati Uniti e Russia. Una partita di football a Baltimore sarà il momento in cui un ordigno nucleare dovrebbe deflagrare: la corsa ha inizio.

Ore 23.30 – Nove – Monuments Men (The Monuments Men, 2014) di e con George Clooney, e con Bill Murray e Matt Damon
Dal saggio “Monuments men. Eroi alleati, ladri nazisti e la più grande caccia al tesoro della storia” (The Monuments Men, 2009) di Robert M. Edsel Bret Witter (Sperling & Kupfer 2013). Insopportabilmente zuccherosa apologia di quanto siano bravi gli americani e, fra mille loro successi nella Seconda guerra mondiale (l’unico momento in cui abbiamo fatto qualcosa di buono) c’è anche il santo salvataggio di milioni e milioni di opere d’arte. Film tecnicamente ineccepibile ma moralmente biasimevole.

Ore 24.00 – RaiMovie – Krakatoa Est di Giava (Krakatoa: East of Java, 1968) di Bernad L. Kowalski, con Maximilian Schell e Diane Baker
1883. Al comando del capitano Hanson (Maximilian Schell) la Batavia Queen parte da Singapore verso l’isola vulcanica di Krakatoa. Appena arrivata, il vulcano comincia a dar segni di attività.

Domenica 4 agosto 2019

Ore 12.50 – Rete4 – Poirot. L’appartamento al terzo piano, o Omicidio al terzo piano (1×05: The Third Floor Flat, 1989) di Edward Bennett, con David Suchet
Poirot (David Suchet) sta attraversando un periodo di inattività, non avendo alcun caso su cui investigare. Ma la vita del celebre detective non sarà tranquilla per molto tempo, visto che al terzo piano dello stesso palazzo in cui lui abita, viene uccisa una donna che di recente si era trasferita nell’appartamento.

Ore 21.15 – 7Gold – Ehi amico… c’è Sabata, hai chiuso! (1969) di Frank Kramer (Gianfranco Parolini), con Lee Van Cleef e Ignazio Spalla
Alcuni corrotti potenti di un paesino, guidati dal perfido Stengel (Franco Ressel), rubano all’esercito 100 mila dollari per comprare alcune terre preziose. Ma non sanno che Sabata (Lee Van Cleef) è in città, col fido Carrincha (Ignazio Spalla) e il muto Indio (Aldo Canti), pronto dapprima a ricattare i criminali, poi a fare giustizia a suo modo.

Ore 21.15 – Cielo – Retreat. Nessuna via di fuga (Retreat, 2011) di Carl Tibbetts, con Cillian Murphy e Thandie Newton
Durante una vacanza su un’isola remota, Kate (Thandie Newton) e Martin (Cillian Murphy) trovano sulla spiaggia un soldato ferito e privo di sensi. Ripresosi, l’uomo li avverte che sul continente si è diffuso un virus…

Ore 23.15 – IRIS – La talpa (Tinker Tailor Soldier Spy, 2011) di Tomas Alfredson, con Gary Oldman, Colin Firth e Tom Hardy
Dal romanzo omonimo del 1974 di John le Carré (Rizzoli 1975). L’intelligence inglese richiama in azione l’agente George Smiley (Gary Oldman) per proporgli una nuova missione. George, armato di pazienza, deve scoprire chi è la pericolosa spia che si nasconde tra i membri dei servizi segreti e deve catturarla, cercando di rompere i fitti rapporti che la talpa è riuscita a crearsi. Dopo aver individuato quattro possibili sospetti, per George sarà difficile barcamenarsi tra vecchie storie di amicizie e rivalità e la riuscita della missione comporterà un prezzo molto alto da pagare.

Ore 23.20 – Spike – Il giustiziere della notte 3 (Death Wish 3, 1985) di Michael Winner, con Charles Bronson e Deborah Raffin
Paul Kersey (Charles Bronson) viene accusato di omicidio e scende a patti con la polizia, accettando di lavorare nell’ombra per ripulire il quartiere newyorkese di Belmont da una pericolosa banda di teppisti. Per un approfondimento sul film, si rimanda al blog La Bara Volante.

L.

Informazioni su Lucius Etruscus

Saggista, blogger, scrittore e lettore: cos'altro volete sapere di più? Mi trovate nei principali social forum (tranne facebook) e, se non vi basta, scrivetemi a lucius.etruscus@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Guida TV in chiaro 2-4 agosto 2019

  1. wwayne ha detto:

    January Jones è una delle donne più belle del mondo, ma neanche lei riesce a far diventare bello Good Kill. L’ultima missione non può contare su cotanta fregna, ma è comunque una cannonata. E lo stesso vale per Monuments Men.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.