Guida TV in chiaro 6-8 settembre 2019

Se avete recensito qualcuno di questi film, fatemi avere il link che lo aggiungo alla scheda, così che sarete citati.

Venerdì 6 settembre 2019

Ore 21.00 – IRIS – L’anno del Dragone (Year of the Dragon, 1985) di Michael Cimino, con Mickey Rourke e John Lone
Dal romanzo “L’anno del Drago” (Year of the Dragon, 1981) di Robert Daley (Sperling & Kupfer 1984). Il giovane Joey Tai (John Lone) fa carriera nella mafia cinese e con la violenza si appropria del controllo delle triadi di New York. Intanto il più decorato poliziotto della città, Stanley White (Mickey Rourke), noto per odiare gli asiatici sin dai tempi del Vietnam, viene assegnato a Chinatown: lo scontro sarà inevitabile e violento.

Ore 21.10 – RaiMovie – The Lincoln Lawyer (id., 2011) di Brad Furman, con Matthew McConaughey e Marisa Tomei
Dal romanzo “Avvocato di difesa” (The Lincoln Lawyer, 2005) di Michael Connelly (Piemme 2008). Un avvocato “on the road” è abituato a non farsi scrupoli di coscienza per salvare i propri clienti (il più delle volte colpevoli). Ma la situazione cambierà quando accetterà la difesa di un ricco rampollo accusato di violenza sessuale: le pieghe della difesa si faranno strette e bisognerà lavorare di astuzia.

Ore 21.15 – Paramount – Jack Reacher 1. La prova decisiva (Jack Reacher, 2012) di Christopher McQuarrie, con Tom Cruise e Rosamund Pike
Dal romanzo “La prova decisiva” (One Shot, 2005), nona avventura del personaggio. Jack Reacher (Tom Cruise) è un ex poliziotto militare che ha trascorso gran parte della sua vita in giro per la città frequentando il sottobosco della criminalità. Nel cuore di una piccola città dell’Indiana, James Barr (Joseph Sikora), un esperto cecchino, è accusato di aver sparato sei colpi e ucciso cinque persone. Una volta interrogato, però, Barr si dichiara innocente e offre solo un indizio: Jack Reacher. Con l’aiuto di una giovane avvocatessa, Jack cercherà di risalire alla verità e scoprire chi e quali motivi si nascondono dietro al massacro.

Ore 21.25 – Rete4 – Gran Torino (id., 2008) di e con Clint Eastwood, e con Bee Vang
Il veterano della guerra di Corea Walt Kowalski (Clint Eastwood) ha un solo grande amore: la sua auto Gran Torino del 1972! Prende a ben volere un ragazzo asiatico del quartiere, dopo che questi tenta di rubargliela, e gli fa da padre: ma quando il giovane si mette nei guai con una gang, la situazione si complicherà.

Ore 21.30 – Spike – Invasion U.S.A. (id., 1985) di Joseph Zito, con Chuck Norris e Richard Lynch
Agenti segreti del KGB e di Cuba e manovalanza criminale spicciola, assoldata dalle potenze comuniste, stanno devastando la Florida con l’intento di mettere a ferro e fuoco anche il resto degli Stati Uniti. Non hanno fatto i conti con l’agente speciale Matt Hunter (Chuck Norris) che l’FBI richiama in servizio mentre sta pescando alligatori. Ci penserà lui a sistemare le cose. Per un approfondimento, si rimanda al blog Il Zinefilo.

Ore 22.35 – 20 Mediaset – Hostage (id., 2005) di Florent-Emilio Siri, con Bruce Willis e Kevin Pollak
Pallido adattamento dell’eccellente romanzo omonimo del 2001 di Robert Crais (Mondadori 2002). Jeff Talley (Bruce Willis), negoziatore in casi di rapimento per il Los Angeles Police Department, lascia l’incarico dopo il fallimento di un’operazione da lui condotta. Ma nel paese dove decide di fermarsi deve riprendere in mano una spinosa situazione di rapimento che coinvolge anche la sua famiglia. (Trama del DVD Medusa Video 2005.)

Ore 23.15 – Rai4 – Blitz (id., 2011) di Elliott Lester, con Jason Statham e Paddy Considine
Dal romanzo omonimo del 2002 di Ken Bruen (Casini 2012). Il rude sergente Tom Brant (Jason Statham), della polizia di Londra, non riesce ad acciuffare un pericoloso serial killer (Aidan Gillen) che sta imperversando in città e prendendo di mira i poliziotti: dovrà chiedere aiuto al più posato e professionale collega Nash (Paddy Considine).

Ore 23.30 – Spike – Delta Force (The Delta Force, 1986) di Menahem Golan, con Lee Marvin e Chuck Norris
Un commando terroristico palestinese sequestra un aeroplano. La vita dei passeggeri dipende dall’abilità della Delta Force, una squadra speciale di uomini duri. Per un approfondimento sul film, si rimanda al blog Il Zinefilo.

Ore 23.45 – IRIS – Hero (Yinxióng, 2002) di Zhang Yimou, con Tony Leung e Maggie Cheung
Splendido e scintillante wuxiapian cinese che racconta e romanza (e, principalmente, revisiona) un vero evento storico. Nel 221 a.C. il signore del regno di Qin unificò i sette regni in cui era divisa la Cina: un titanico spargimento di sangue con l’obiettivo di creare un regno più forte. Alcuni assassini ordirono un complotto contro di lui: questa è la loro storia.

Ore 23.50 – Rete4 – One in the Chamber (id., 2012) di William Kaufman, con Cuba Gooding jr. e Dolph Lundgren
Ray Carver (Cuba Gooding jr) è il più freddo e spietato assassino sulla piazza. Tuttavia, quando manca il suo bersaglio durante un massacro a Praga, dà l’avvio ad una guerra tra organizzazioni criminali dell’Est europeo, che scatenano l’eccentrico killer sovietico noto come “Il Lupo” (Dolph Lundgren). In un mondo criminale dove le pallottole non hanno coscienza, può un uomo con un oscuro passato sparare un ultimo colpo per la redenzione? (Trama del DVD 01 Distribution 2015.)

Sabato 7 settembre 2019

Ore 16.40 – Rete4 – Poirot. Delitto in Mesopotamia, o Non c’è più scampo (8×02: Murder in Mesopotamia, 8 luglio 2001) di Tom Clegg, con David Suchet e Hugh Fraser
Dal romanzo “Non c’è più scampo” (Murder in Mesopotamia, 1936) di Agatha Christie (Mondadori 1938).
Mentre accompagna il suo amico Hastings in un viaggio lungo una diga in Iraq, Hercule Poirot (David Suchet) si trova coinvolto nelle indagini per l’assassinio della moglie di un archeologo. La vittima, la signora Leidner, aveva ricevuto delle lettere da parte del suo primo marito che pensava fosse deceduto in un incidente in treno. L’uomo è ancora vivo? L’investigatore belga dovrà risolvere più di un dilemma per arrivare a scoprire l’identità dell’assassino…

Ore 21.00 – IRIS – Il patto dei lupi (Le pacte des loups, 2001) di Christophe Gans, con Samuel Le Bihan e Vincent Cassel
Grande ricostruzione storica per un thriller-horror d’azione diretto da un grande cultore del cinema di Hong Kong. La storia di un mostro che terrorizza la campagna francese e di Fronsac (Samuel Le Bihan) chiamato a dargli la caccia, è solo la scusa per mostrare un eccellente action movie adrenalinico, con scene indimenticabli interpretate dal bravissimo Mark Dacascos.

Ore 21.25 – Nove – La figlia del generale (The General’s Daughter, 1999) di Simon West, con John Travolta e Madeleine Stowe
Dal romanzo omonimo del 1992 di Nelson DeMille (Longanesi 1992). Il sottufficiale Paul Brenner (John Travolta) viene incaricato di indagare sull’omicidio del capitano Elisabeth Campbell (Leslie Stefanson). Paul, che ha il potere di arrestare quasiasi militare di qualsiasi grado in qualsiasi parte del mondo, è deciso a fare luce sull’omicidio.

Ore 21.30 – Spike – Il legionario. Fuga all’inferno (Legionnaire, 1998) di Peter MacDonald, con Jean-Claude Van Damme e Adewale Akinnuoye-Agbaje
La fortuna volta le spalle al pugile Alain Lefevre ed è costretto a rifugiarsi nella durissima Legione Straniera. La vita è dura e dovrà partecipare ad azioni di battaglia, ma saprà riscattarsi.

Ore 22.45 – Rai4 – Need for Speed (id., 2014) di Scott Waugh, con Aaron Paul e Dominic Cooper
Ispirato al celebre videogioco Electronic Arts del 1994. Per Tobey Marshall (Aaron Paul), un onesto meccanico che gestisce l’officina di famiglia e partecipa alle corse clandestine con gli amici nei week-end, la vita scorre felice. Ma il suo universo va in mille pezzi quando viene incastrato per un crimine che non ha commesso e finisce in prigione. Così, passa i due anni successivi con in mente una sola cosa: la vendetta. Mentre mette in discussione tutto quello in cui ha sempre creduto, è determinato a distruggere i suoi nemici… costi quel che costi.

Ore 23.45 – 7Gold – Sola nella trappola (Picture Claire 2001) di Bruce McDonald, con Juliette Lewis e Mickey Rourke
Claire Beaucage (Juliette Lewis), dopo essere sfuggita a un gruppo di violenti spacciatori, decide di recarsi in Canada, cercando Billy Stuart (Kelly Harms), l’uomo dei suoi sogni. Billy però non è la persona che la ragazza pensava e, suo malgrado, viene coinvolta in una rete di intrighi e segreti.

Ore 23.50 – IRIS – Due per un delitto (Mon petit doigt m’a dit…, 2005) di Pascal Thomas, con Catherine Fox e André Dussolier
Briosa e umoristica versione del romanzo “Sento i pollici che prudono” (By the Pricking of My Thumbs, 1968) di Agatha Christie (Mondadori 1982). Prudence e Belisaire sono una coppia particolare: entrambi amano investigare, e quando le ospiti di una casa di cura cominciano a morire, marito e moglie danno il via alle indagini.

Domenica 8 settembre 2019

Ore 12.30 – Rete4 – Colombo: Ciak si uccide

Ore 21.00 – 20 Mediaset – Red (id., 2010) di Robert Schwentke, con Bruce Willis e Helen Mirren
Dal fumetto omonimo del 2003 di Warren Ellis e Cully Hamner. Frank Moses (Bruce Willis) è un innocuo pensionato che ama a distanza la vicina di casa Sarah Ross (Mary-Louise Parker): la donna vedrà tutta la sua vita sconvolta quando Frank si rivelerà un super-agente in pensione. Insieme ai suoi vecchi amici e colleghi dovrà ora lottare per la sua vita e quella di Sarah.

Ore 21.00 – IRIS – Colpevole d’innocenza (Double Jeopardy, 1999) di Bruce Beresford, con Ashley Judd e Tommy Lee Jones
Libby Parsons (Ashley Judd) è una giovane donna ingiustamente accusata d’aver ucciso il marito. In realtà è stato proprio il marito a inscenare tutto per liberarsi della moglie. Rilasciata sulla parola, Libby lascia la città per scovarlo, trascinando così Travis Lehman (Tommy Lee Jones), il poliziotto che l’ha in custodia, sulle tracce del marito…

Ore 21.20 – Rai4 – Crank (id., 2006) di Mark Neveldine e Brian Taylor, con Jason Statham e Amy Smart
Chelios (Jason Statham) ha un brutto risveglio: qualcuno l’ha avvelenato e se ora le sue pulsazioni si abbasseranno sotto una certa soglia, morirà. Inizia un’incredibile sarabanda di azione esplosiva per riuscire ad avere sempre il cuore a mille e a mettere le mani su chi ha orchestrato questo piano.

Ore 22.45 – Rai4 – Crank 2. High Voltage (Crank: High Voltage, 2009) di Mark Neveldine e Brian Taylor, con Jason Statham ed Amy Smart
Torna Chev Chelios (Jason Statham), il morto più noto del cinema. Ucciso all’inizio di Crank (2006) e defunto alla fine del film, torna ancora una volta in vita proprio in tempo per dire addio al proprio cuore, espiantato per venderlo ad un ricco folle. Chelios stavolta dovrà correre ancora più veloce e fare cose ancora più pazze per ritrovare il proprio cuore…

Ore 23.15 – IRIS – The Unsaid. Sotto silenzio (The Unsaid, 2001) di Tom McLoughlin, con Andy Garcia e Vincent Kartheiser
Lo psicologo Michael Hunter (Andy Garcia) è annichilito dal suicidio del figlio affidato alle cure di un collega: la famiglia, dopo la morte del ragazzo, si sgretola. La moglie vive in un’altra casa e l’altra figlia si allontana dal padre, ma frequenta i suoi pazienti. Una ex allieva del colpevolizzato protagonista, diventata terapista, chiede aiuto per risolvere il caso di un altro adolescente dal passato tragico.

Ore 23.30 – Spike – Born to Raise Hell (id., 2010) di Lauro Chartrand, con Steven Seagal e Darren Shahlavi
Robert “Bobby” Samuels (Steven Seagal), il miglior agente dell’Interpol, è inviato con la sua squadra speciale nell’Est Europa con lo scopo di fermare un’organizzazione criminale che opera nei Balcani trafficando droga e arricchendosi con la tratta di donne da avviare alla prostituzione. Durante le indagini, la sua squadra si ritrova nel bel mezzo di una sanguinosa faida tra una banda di zingari e dei trafficanti d’armi russi per il controllo del territorio, e uno dei suoi agenti rimane ucciso. Messa da parte la missione, Bobby pensa alla sua vendetta e si prepara a scatenare l’inferno. (Trama del DVD Minerva 2011)

L.

Informazioni su Lucius Etruscus

Saggista, blogger, scrittore e lettore: cos'altro volete sapere di più? Mi trovate nei principali social forum (tranne facebook) e, se non vi basta, scrivetemi a lucius.etruscus@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Guida TV in chiaro 6-8 settembre 2019

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.