Arachnoquake (2012) Aracnosisma

Il nostro caro Cielo continua a presentare filmacci di serie Z inediti doppiati in esclusiva italiana: che onore!

Sembra un ciclo di film da tenere d’occhio…

Stavolta va a bussare alla Active Entertainment, che per il famigerato canale satellitare-spazzatura Syfy ha prodotto… anzi, ha deposto un altro dei suoi capolavori fumanti: Arachnoquake, che i traduttori nostrani rendono con Aracnosisma.
Presentato in patria il 23 giugno 2012, Cielo lo trasmette in prima visione mercoledì 18 settembre 2019.

C’era bisogno di tradurlo in italiano?

La Active è una casa ben nota ai lettori del blog, in quanto la sua fama è diventata leggenda nel 2005 imbroccando la Satanica Tetralogia sceneggiata da Ken Badish: Metamorphosis, MosquitoMan, SnakeMan e SharkMan. Quando il cinema era vivo nessuno sarebbe sopravvissuto a tanto orrore, ma vista la data il cadavere è ancora caldo e la Active può continuare il suo pasto.
Già che ci siamo, ricordiamo alcune sue pirle rare come Weather Wars (2011), Miami Magma (2011) e Tornado Warning (2012), specializzandosi in seguito in squali e coccodrilli: il suo vero capolavoro, assolutamente imperdibile, sarà Summer Shark Attack (2016).

Che c’è, ho qualcosa in faccia?

Dovreste conoscere anche il regista Griff Furst, noto con il nome di battaglia di G.E. Furst: attore di professione, ogni tanto si è divertito a scrivere e dirigere filmacci. Mi piace ricordare Lake Placid 3 (2010) e Killer Shark (2011).
Giusto una citazione per il soggettista Eric Forsberg, che è il signore del male che ci ha regalato Snakes on a Train (2006) e Mega Piranha (2010). Alla sceneggiatura però c’è il Paul A. Birkett di Progetto Mindstorm (2001), cioè della Z più nera, quella che fa male, ma che dopo un mare di bojate ci ha regalato l’intrigante Altitude (2010). Se è per questo, ha anche messo insieme Antonio Sabato jr. e Michael Paré in Crash Landing (2005) e non è poco!

Le profondità terrestri sono gonfie di ragni sputa-fuoco

Un terremoto a New Orleans fa uscire dalle profondità della Terra dei ragni sputa-fuoco. Oh, non chiedete altro, è così e basta!

Mi sa che ad ammazzarne uno alla volta si fa notte

Parte una serie di situazioni prese con il copia-e-incolla da qualsiasi altro filmaccio con bestiacce, e per affrontare i mostri si inizia con lo spray e si finisce con le solite supercazzole scientifiche.

Un po’ Doom, un po’ Halo, un po’ coglione

La noia è potente come in ogni altro film del genere, dal quale questo non si discosta mai, neanche per un fotogramma, ma almeno è un’operazione cazzona che fa di tutto per non prendersi sul serio.

Non sono pazzo, sono davvero il ragazzino di Terminator 2 (1991)

Anche se in realtà uno che si prende drammaticamente sul serio c’è: il povero Edward Furlong, l’ennesima dimostrazione che i divi bambini al cinema vengono condannati ad una vita adulta umiliante.

Te lo giuro, andavo in moto per Los Angeles con Schwarzenegger!

Le parti comiche non sono comiche ma apprezziamo il tentativo: almeno non si è cercato di fare un prodotto “serio”. Lo stesso la noia è potente e sembra che il film duri dieci ore per quanto procede lento e mortalmente inconsistente.
Non vale la pena spenderci altre parole, se non per citare il doppiaggio italiano esclusivo, che riporto di seguito per lasciarne tracce testuali in Google.

Personaggio Attore Doppiatore
Paul Bug Hall Andrea Beltramo
Katelynn Tracey Gold Cristina Giolitti
Roy Ethan Phillips Donato Sbodio
Glen Lucky Johnson Fabrizio Odetto
Charlie Edward Furlong Luca Ghignone
Petra Olivia Hardt Camilla Gallo
Justin Skyy Moore Tommaso Zalone
Annabel Megan Adelle Vanessa Lonardelli
Tina Tiara Ashleigh Chiara Francese

Doppiaggio: Videodelta.
Direzione del doppiaggio: Mario Brusa.
Dialoghi italiani: Riccardo Pozzo.
Assistente al doppiaggio: Valeria Lombardi.
Fonico di doppiaggio: Luca Colarelli.
Fonico di mix: Davide Sgorlon.

L.

– Ultimi post simili:

Informazioni su Lucius Etruscus

Saggista, blogger, scrittore e lettore: cos'altro volete sapere di più? Mi trovate nei principali social forum (tranne facebook) e, se non vi basta, scrivetemi a lucius.etruscus@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in Bestiacce e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

24 risposte a Arachnoquake (2012) Aracnosisma

  1. Cassidy ha detto:

    Oggi il T-800 potrebbe tornare indietro nel tempo solo per farlo fuori Edward Furlong, sarebbe un atto di pietà per mettere fine alle sue sofferenze 😉 Cheers

    Piace a 1 persona

    • Lucius Etruscus ha detto:

      ahahah questa sì che sarebbe un’ottima trama per il prossimo T-film 😛

      "Mi piace"

      • Giuseppe ha detto:

        E dopo Dark Fate, ecco pronto Terminator 7 – 3D: Killing Furlong across time (giusto per citare il famoso cortometraggio Cameroniano del 1996) 😛
        Tornando a questo “film”, mi chiedo una volta di più se Birkett ci sia o ci faccia: nel secondo caso, io nutro ancora speranze sul fatto di trovarmi davanti al “ragazzo intelligente ma che non si applica”, come quella cosetta davvero intrigante di Altitude potrebbe anche stare a dimostrare.. 😉

        Piace a 1 persona

  2. Iuri Vit ha detto:

    Ma cosa è successo a Edward Furlong. Si è mangiato Schwarzenegger?

    Piace a 2 people

  3. Conte Gracula ha detto:

    Sai una cosa? Il titolo italiano non è male, come resa (è non escludo che un po’ di italiani possano non conoscere il significato di quake. Di alcuni, dubito persino riguardi ad aracno-, dato che unamica insegnante mi racconta cose che non sono cose, su certi allievi).

    Piace a 2 people

  4. Celia ha detto:

    ricordiamo alcune sue pirle rare:
    un refuso rivelatore, direi ❤

    Piace a 2 people

  5. Willy l'Orbo ha detto:

    Dunque: prima mi piazzi la mitica traduzione “aracnosisma” poi mi fai un elenco mai visto di filmacci, infine mi citi Antonio Sabato jr.
    A quel punto le mie facoltà mentali erano talmente andate che non ricordo di quale film si parli, non so cosa ho letto e cosa ho fatto.
    Mi stanno mettendo ora ora una camicia di forza 😂😂😂

    Piace a 1 persona

  6. nik96 ha detto:

    fra questo e Lavalantula e devo dire che Lavalantula mi è piaciuto di piu e poi ho una novità per te ti consiglio di recensire il film Terrore dal Deserto del 2009 visto che ci sono degli enormi serpenti giganti.

    "Mi piace"

  7. Zio Portillo ha detto:

    Cielo non mi avrà nemmeno stavolta! Anche se mi tocca ammettere che “Aracnosisma” suona molto bene.

    Piace a 2 people

  8. Riccardo ha detto:

    queste le tre proposte di titolo “canoniche” per il committente

    Aracnosisma
    La voragine dei ragni assassini
    L’invasione dei ragni infernali

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.