[Soundtrack] Halloween (2018)

Ci ho messo un anno a trovare il coraggio di ascoltare questa colonna sonora, perché avevo troppa paura di non ritrovare il Carpenter musicista che ho amato, di scoprire che John ha solo prestato il nome a qualche inutile raccolta di musichette d’accompagnamento del film di Blum e robe tristi simili: invece scopro un album godibilissimo, perfetto da ascoltare in ufficio, mentre si immagina di inseguire gli odiosi colleghi con un coltellaccio in mano!!!

La colonna sonora è firmata dal maestro John Carpenter, da suo figlio Cody e dal chitarrista Daniel A. Davies, che faceva già parte della squadra per l’ottimo Lost Themes. La famigliola è al completo e si può partire.

Giù la maschera! (Non dico a Te, Michael, stai calmo.) Il tema è ovviamente l’anima dell’intero album, e qui l’Halloween Theme e fresco e gagliardo. Non c’è bisogno di dire che finisce subito nella mia playlist delle colonne sonore strumentali.

La quarta traccia, Prison Montage, ci fa capire come sarà lo stile dell’album: il tema classico di Carpenter conoscerà più e più rielaborazioni. Questa è strepitosa!

Giù la maschera! (Stai buono, Michael.) L’album non è esente da musica di scena, Michael Kills Again cerca di salvare il ritorno in azione del personaggio ma è insalvabile, quindi almeno rimane un buon tentantivo. Comunque anche le più blande musiche “da riempitivo” hanno sonorità ispirate al tema quindi ci piacciono. Molto bella The Grind (traccia 18), con il suo crescendo accompagnato da un arpeggio “halloweenoso”.

Giù, su, giù e su la maschera! (Non ce la fai, eh Michael?) L’album si chiude col botto con un’altra versione ancora del tema, Halloween Triumphant, simile ma diversa, con schitarrate che immagino siano di Davies. È il momento in cui si chiude l’ascolto canticchiando il tema…

Sarà che avevo aspettative bassisime ed anzi ero convinto sarebbe stato una roba inutile, l’ascolto è stato invece piacevolissimo e fa dimostra che Carpenter – coi suoi “piccoli aiutanti” – non ha perso il tocco.

L.

– Ultimi post simili:

Informazioni su Lucius Etruscus

Saggista, blogger, scrittore e lettore: cos'altro volete sapere di più? Mi trovate nei principali social forum (tranne facebook) e, se non vi basta, scrivetemi a lucius.etruscus@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in Soundtrack e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

11 risposte a [Soundtrack] Halloween (2018)

  1. The Butcher ha detto:

    Carpenter è sempre sul pezzo! Lui sì che sa come si fa musica.

    Piace a 1 persona

  2. Willy l'Orbo ha detto:

    Che hit! Confermo, ascolto davvero più che piacevole! D’altronde stiamo parlando di un must per ogni amante dell’horror (slasher in questo caso) come il sottoscritto, un must che non invecchia affatto! 🙂

    Piace a 1 persona

  3. Cassidy ha detto:

    La parte migliore dell’operazione Blum, aver coinvolto il Maestro, che ha risposto con questi disco, che sarà anche tutto (ovviamente) basato sul cinque quarti più famoso della storia del cinema, ma é un gran disco, in rotazione fissa in cuffia dalla sua uscita si, anche in ufficio, dove dici bene é una piccola gioia lavorativa 😉 Halloween Triumphant é bellissima, sicuramente il pezzo più riuscito. Sarebbe belle poterle sentire dal vivo alcune di queste tracce, un altro tour di Giovanni Carpentiere sarebbe tutto esaurito dopo un minuto dal suo annuncio. Cheers!

    Piace a 2 people

  4. Pietro Sabatelli ha detto:

    Avevo paura anch’io, ma invece….che poi non è un caso che il film mi sia piaciuto 😉

    Piace a 1 persona

  5. Celia ha detto:

    Goduriosa. Un bell’appetizer per carneficina.

    Piace a 1 persona

  6. Giuseppe ha detto:

    No, il Maestro non ha perso assolutamente niente del proprio tocco musicale (e io non ho perso la speranza che magari, un giorno, ci riservi ancora qualche piccola sorpresa da regista) 😉

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.