Friday Action Heroes (Spike 2020)

È giunto il momento di presentare la lodevole iniziativa del canale televisivo in chiaro Spike (canale 49), che lo scorso giugno ha festeggiato la fine della serrata epidemica iniziando un ciclo televisivo che ha il sapore dei tempi d’oro, quando Italia1 o Odeon TV regalavano emozioni forti agli appassionati dell’intrattenimento di genere. Il titolo spiega tutto: Friday Action Heroes.

Il fatto che l’emittente alla fin fine si sia limitata a riproporre titoli che già giravano abbondantemente non toglie nulla alla fragranza dell’iniziativa, anche perché apporre un logo ai suddetti film e creare un ghiotto impianto grafico non può che far impazzire un folle collezionista come me!

Sin dalla fine degli anni Ottanta il venerdì di Italia1 era religiosamente dedicato al cinema d’azione, e più era cialtrone e di grana grossa più ci piaceva. Spike torna a regalarci quelle emozioni, con titoli molto meno “ruspanti” ma che in quanto a grana grossa non li frega nessuno!

Non so come e quando il ciclo continuerà, quindi continuerò ad aggiornare la pagina a tempo indefinito.


Friday Action Heroes

Edizione 2020

Speciale Chuck Norris

5 giugno. Rombo di tuono (Missing in Action, 1984) di Joseph Zito, con M. Emmet Walsh

12 giugno. Missing in Action (Missing in Action 2: The Beginning, 1985) di Lance Hool, con Soon-Tek Oh

19 giugno. Rombo di tuono III (Braddock: Missing in Action III, 1988) di Aaron Norris, con Aki Aleong

26 giugno. Il codice del silenzio (Code of Silence, 1985) di Andrew Davis, con  Henry Silva

3 luglio. Il tempio di fuoco (Firewalker, 1986) di J. Lee Thompson, con Louis Gossett jr.

Speciale Jean-Claude Van Damme

10 luglio. The Shepherd. Pattuglia di confine (The Shepherd, 2008) di Isaac Florentine, con Scott Adkins

17 luglio. Uccidili tutti (Kill ’em All, 2017) di Peter Malota, con Daniel Bernhardt

Speciale Charles Bronson

24 luglio. Il giustiziere della notte 2 (Death Wish II, 1982) di Michael Winner, con Vincent Gardenia

31 luglio. Il giustiziere della notte 3 (Death Wish 3, 1985) di Michael Winner, con Ed Lauter

7 agosto. Il giustiziere della notte 4 (Death Wish 4: The Crackdown, 1987) di J. Lee Thompson, con John P. Ryan

Speciale Wesley Snipes

14 agosto. Uno strano scherzo del destino (Hard Luck, 2006) di Mario Van Peebles, con Cybill Shepherd

14 agosto. Detonator. Gioco mortale (The Detonator, 2006) di Po Chih Leong, con William Hope

21 agosto. The Contractor. Rischio supremo (The Contractor, 2007) di Josef Rusnak, con Lena Headey

21 agosto. Nuclear Target (The Marksman, 2005) di Marcus Adams, con William Hope

28 agosto. Brooklyn’s Finest (id., 2009) di Antoine Fuqua – perché mandare in prima serata, all’interno di un ciclo di film d’azione con Wesley Snipes, un filmone drammatico non d’azione in cui Snipes fa giusto un’apparizione? Visto che questo film Spike l’ha già mandato in onda decine di volte, non potevano mandarlo in seconda serata e fare miglior servizio al ciclo sostituendolo con “7 Seconds”, buttato invece di notte?

28 agosto. 7 Seconds (id., 2005) di Simon Fellows, con Tamzin Outhwaite

4 settembre. Caos (Chaos, 2005) di Tony Giglio, con Jason Statham e Ryan Phillippe

Speciale Steven Seagal

18 settembre. A Good Man (id., 2014) di Keoni Waxman, con Victor Webster

L.

Informazioni su Lucius Etruscus

Saggista, blogger, scrittore e lettore: cos'altro volete sapere di più? Mi trovate nei principali social forum (tranne facebook) e, se non vi basta, scrivetemi a lucius.etruscus@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

16 risposte a Friday Action Heroes (Spike 2020)

  1. Giuseppe ha detto:

    Ecco, appunto, l’importante è Spike si sia lanciata in questo ciclo (non potrà essere ai livelli della vecchia e indimenticata Odeon, ma sappiamo accontentarci lo stesso) 😉

    Piace a 1 persona

  2. Cassidy ha detto:

    Super iniziativa ed é bello anche il titolo è la grafica scelta, ben venga Spike con il suo palinsesto tosto 😉 Purtroppo ieri sera ero in giro altrimenti la “faccia di Bronson” (cit.) me la sarei gustata nuovamente. Cheers!

    Piace a 1 persona

    • Lucius Etruscus ha detto:

      Era tanto che non beccato il quarto giustiziere: mi è tornata alla mente la delusione quando da ragazzo in famiglia lo vedemmo appena giunto in TV, e la constatazione che il terzo è inarrivabile nella sua tamarrosità 😛

      "Mi piace"

  3. Willy l'Orbo ha detto:

    Bella l’iniziativa, belli i film (già visti praticamente tutti ma…perché non rivederli?), belli i loghi….insomma, bello tutto! 🙂

    Piace a 1 persona

    • Willy l'Orbo ha detto:

      A proposito ti segnalo un “Il dottore vi ucciderà subito” stasera su Raidue, di solito non segnalo questo film tv ma, rimembrandomi il mitico Ossessione senza fine, non potevo farne a meno! 🙂

      Piace a 1 persona

      • Lucius Etruscus ha detto:

        Già ce l’ho in scaletta: il titolo è irresistibile ^_^
        Il problema è il solito, dopo una settimana di vuoto totale in TV, come al solito si scatenano tutti insieme e oggi ci sono tre film che mi interessavano, tutti e tre alla stessa ora.
        Visto che il dottore posso prenderlo domani da RaiPlay, mi sa che registrerò “The Maid. La morte cammina tra i vivi” su Italia2, mentre il western “Ciakmull, l’uomo della vendetta” lo prenderò da Cine34 domattina in replica.
        Il sabato sera si scatenano tutti!!!

        "Mi piace"

      • Willy l'Orbo ha detto:

        Davvero…in tal senso…benedette repliche! (e, sì, sapevo che questo titolo sarebbe suonato grandioso anche a te!) 🙂

        Piace a 1 persona

      • Lucius Etruscus ha detto:

        A parte la doppietta “Giustiziere 4 e 3” di ieri sera, è una settimana che non si muove foglia in TV, e poi zac, tre film tutti lo stesso giorno e alla stessa ora! 😦
        La collezione prevederebbe che conservasse la schermata del titolo italiano impreziosita da “Prima visione” o “Prima visione assoluta” scritto in alto, allora sì che dà goduria, mentre se registro le repliche queste scritte mancano. Perciò devo dare la precedenza alle PrimeTV 😉

        "Mi piace"

      • Willy l'Orbo ha detto:

        Chiaro, quando si dice…essere un collezionista DOC! 🙂

        "Mi piace"

  4. Maria Alessandra Cavisi ha detto:

    Titolo e grafica fighissimi!

    Piace a 1 persona

  5. Kukuviza ha detto:

    Che graficona bella! E quale rete era quella dove avevano fatto quel montaggio in cui simulavano un incontro tra Dolph e Van Damme perché dovevano presentare i loro film? A volte sono meglio le grafiche e i trailer di tutto il resto.

    Piace a 1 persona

  6. Pingback: [Archeo Videoteca] Il giustiziere della notte 4 (1987) | nonquelmarlowe

  7. Pingback: Legacy of Lies (2020) Le bugie di Scott Adkins | Il Zinefilo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.