The Wrong Saga: i film sbagliati!

Tra le tante “colpe” di Willy l’Orbo, c’è quella di avermi fatto infognare con i filmetti trasmessi da TV8 e canali compagni di merende, quei thrillerini spicci che però rappresentano in pratica l’unica vera attività cinematografica degli ultimi anni: ne vengono prodotti un milione l’anno e l’Italia ne compra a valanga, andandone ghiotta. Perché con quei due o tre euro di costo ha centinaia di titoli con cui riempire palinsesti, streaming, on demand, platform e altri stupidi termini itanglesi per prendere in giro gli spettatori.

I miei sensi di catalogatore vibrano quando scopro che esistono alcuni filoni in questo oceano di titolini e titoletti di vario genere, come per esempio le avventure del dottor Beck, il chirurgo pazzerello magistralmente interpretato da Eric Roberts nei quattro film Stalked by My Doctor.

Cedo dunque davanti alla magnificenza di un ciclo titanico di film che dal 2016 sta andando avanti a spron battuto, con titoli su titoli sfornati senza posa dal regista David DeCoteau, e tutti con un ruolo secondario interpretato da Vivica A. Fox, che fa da coro e “ragazza immagine” dell’iniziativa. A detta dell’attrice, che si è raccontata ad Oprah Magazine lo scorso luglio, lei partecipa attivamente ad ogni aspetto dei film, dalla sceneggiatura ai costumi, e gli autori la interpellano continuamente per sapere una storia funzioni o meno.

Il ciclo – distribuito dalla Lifetime – potremmo chiamarlo “The Wrong“, perché è così che inizia ognuno dei thrillerini che lo compongono: il ragazzo sbagliato, il marito sbagliato, il matrimonio sbagliato, il lavoro sbagliato, ecc…

La qualità dei film è quella tipica della TV, cioè zero al quadrato, con secchiate di giovanissimi volti nuovi chiamati a fare una gavetta che non li porterà da nessuna parte, visto che l’andazzo è cambiato. Fino agli anni Novanta le grandi stelle televisive sognavano di arrivare al grande cinema, poi dal Duemila le grandi stelle del cinema sperano di trovare lavoro in TV, che se aspettano i grandi ingaggi muoiono di fame.

Per condividere con il mondo questo ciclo che temo in Italia non sia molto noto – a parte Willy l’Orbo, che ho il serio timore abbia visto tutti i titoli citati! – ecco l’elenco dei “film sbagliati”.

Se conoscete passaggi italiani che mi sono sfuggiti, non esitate ad avvertirmi.


Elenco dei film del ciclo “The Wrong”

Tutti i film sono diretti da David DeCoteau
e interpretati in un ruolo minore da Vivica A. Fox

Dove non specificato,
le tramette sono prese da FilmTV.it


1. The Wrong Roommate (2016)

2. The Wrong Child (2016)

3. L’ossessione di Maddie (The Wrong Student, 2017)
su TV8 dal 15 maggio 2018
Kelly Halligan si è trasferita da New York alla California con la nipote diciassettenne per iniziare il suo nuovo percorso lavorativo. Quando la giovane si interessa alla squadra di calcio, i due fanno la conoscenza di Dominic, allenatore atletico e affascinante. Conoscono anche Maddie, un’instabile studentessa che fa parte della squadra. Mentre Kelly e Dominic iniziano a frequentarsi, la loro relazione genera comportamenti ossessivi e pericolosi in Maddie.

4. Un ammiratore pericoloso (The Wrong Crush, 2017)
su TV8 dal 12 maggio 2018

Amelia, studentessa liceale, ha alle spalle un passato fatto di droghe e alcol che ha cercato di lasciarsi alle spalle. Il suo comportamento sbagliato è stato alla base della morte della sua migliore amica e ha messo a dura prova la relazione con sua madre. Spera di essere andata avanti quando incontra un nuovo ammiratore, uno studente trasferitosi da poco. Nonostante chiarisca di avere già una relazione complicata, lo sconosciuto tenta di sedurla in maniera insistente. Amelia dovrà riuscire a tenerlo a bada prima che il suo passato torni a tormentarla in maniera molto pericolosa.

5. L’incubo della porta accanto (The Wrong Man, 2017)
su TV8 dal 10 settembre 2019

Dopo la prematura scomparsa della nonna, una giovane fa rientro a casa. Scoprirà allora lentamente che l’uomo, simpatico e gentile, che si prende cura del nonno non è quello che sembra essere.

Una donna torna nella casa di famiglia per l’ultimo saluto a sua nonna e fa la conoscenza del giovane badante: un uomo tanto attraente quanto ambiguo. (trametta di StaseraInTV.guide)

6. The Wrong Cruise (2018)

7. Mai fidarsi di quel ragazzo (The Wrong Friend, 2018)
su RaiPremium dal 1° novembre 2020

L’adolescente Riley fa la conoscenza di Chris e rimane colpita dalla sua bellezza, dal suo fascino e dai suoi modi gentili. Ai suoi occhi, Chris è il ragazzo perfetto ma è solo un’impressione: dopo una festa a casa sua, Riley ne scoprirà il lato oscuro e pericoloso.

Lui è un nuovo arrivato nella loro scuola. Riley diventa subito sua vittima ma lui riesce sempre a farla franca e ad evitare le denunce. Tutto grazie all’influenza della sua famiglia. (trametta del Corriere dell’Umbria)

8. Uno studente quasi perfetto (The Wrong Teacher, 2018)
su TV8 dal 5 novembre 2020

Charlotte Hanson, insegnante e scrittrice di successo, ha un’avventura di una notte con il giovane Chris Williams. Scopre in seguito che il ragazzo ha solo 18 anni e che è uno studente appena arrivato nel liceo in cui lei insegna. Mentre la preside Burns e il vicepreside Clark intuiscono che ci sia qualcosa di strano nel rapporto tra insegnante e studente, Chris non si fermerà davanti a nulla pur di avere Charlotte tutta per sé.

9. The Wrong Stepmother (2019)

10. Mai fidarsi del mio vicino
(The Wrong Boy Next Door, 2019)
su Rai2 dal 28 agosto 2020

La problematica adolescente Katie viene condannata agli arresti domiciliari. Ha così modo di innamorarsi del giovane e attraente John, suo nuovo vicino di casa.
Sebbene la loro sembri all’inizio una relazione innocua, Katie si convince sempre più che dietro le apparenze John nasconda qualcosa di torbido e pericoloso.

11. Mai fidarsi di mia madre
(The Wrong Mommy, 2019)
su Rai2 dal 4 settembre 2020

Melanie ottiene una promozione al lavoro e ciò fa sì che aumentino le sue responsabilità. Decide allora di assumere Phoebe come sua assistente personale. Intelligente e furba, Phoebe ha i suoi buoni motivi per accettare il lavoro: il suo fine ultimo è quello di mettere in atto un contorto piano di vendetta che vede al centro la madre di Melanie.

12. The Wrong Tutor (2019)

13. The Wrong Cheerleader (2019)

14. The Wrong Housesitter (2020)

15. The Wrong Wedding Planner (2020)

16. The Wrong Stepfather (2020)

17. The Wrong Cheerleader Coach (2020)

18. The Wrong Real Estate Agent (2020) – in uscita

19. The Wrong Mr. Right (2021) – in lavorazione

L.

Informazioni su Lucius Etruscus

Saggista, blogger, scrittore e lettore: cos'altro volete sapere di più? Mi trovate nei principali social forum (tranne facebook) e, se non vi basta, scrivetemi a lucius.etruscus@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

40 risposte a The Wrong Saga: i film sbagliati!

  1. Austin Dove ha detto:

    E io pensavo stessi parlando di Wrong Turn 😂

    Piace a 2 people

  2. wwayne ha detto:

    Se fosse vero che un’attrice di serie B come Vivica Fox è riuscita a diventare la maître à penser degli sceneggiatori hollywoodiani, avremmo la prova definitiva che il cinema moderno è andato a puttane.
    P.S.: Quando ho letto “trametta del Corriere dell’Umbria” mi sono spanciato dalle risate! 🙂

    Piace a 1 persona

    • Lucius Etruscus ha detto:

      Da tempo il cinema è andato a peripatetiche, visto che i prodotti di serie A, quelli da 100 milioni di dollari, hanno sceneggiature peggiori dei filmetti televisivi 😀
      Comunque questi non sono prodotti hollywoodiani, sono filmucoli televisivi prodotti in serie, tutti identici, che la Lifetime vende alle TV americane (e italiane) in quantità industriale. Da vent’anni Vivica non è più un’attrice di serie B bensì di Z spinta, come tantissimi altri colleghi ben più blasonati, semplicemente perché non c’è più vita nel cinema e tocca campare con la robbetta televisiva, che almeno paga le bollette 😀

      "Mi piace"

      • wwayne ha detto:

        Hai detto bene: quando ti accorgi che non puoi vincere l’Oscar, tanto vale abbassare le pretese e accontentarsi dell’obiettivo minimo, ovvero guadagnare abbastanza da campare con la recitazione. Che è comunque una sorte di gran lunga migliore rispetto a tutte quelle aspiranti attrici che arrivano a Los Angeles con la speranza di sfondare, e alla fine finiscono per fare DAVVERO le peripatetiche (o le cameriere, se ci tengono troppo alla dignità). Grazie per la risposta, e buon fine settimana! 🙂

        Piace a 1 persona

  3. Vasquez ha detto:

    Quando saltabecco tra i canali tv, Tv8, La5, Nove e Mediaset Extra li salto a pie’ pari proprio, e quindi sì, non avevo idea dell’esistenza di questo ciclo. A cui fra l’altro credevo avessi dato tu il nome, e invece s’intitolano davvero tutti così 😁!

    Un minuto di silenzio per il sacrificio di Willy l’Orbo, che si è sorbito tutti ‘sti film al posto nostro.

    E adesso tutti ad ascoltare “Wrong” dei Depeche Mode!

    Piace a 3 people

    • Lucius Etruscus ha detto:

      Perché vuoi mischiare i Depeche Mode con ‘sta roba??? 😀
      Oltre ad essere il più grande collezionista italiano di film con Hulck Hogan, il che è un bene, Willy è probabilmente il più grande conoscitore di questi filmetti, il che è male 😀
      Scherzi a parte, io invece li passo tutti al setaccio, ogni giorno, perché tra di loro si annidano libri falsi, attori un tempo famosi, titoli italiani introvabili, elenchi di doppiatori e tanta altra robetta 😛

      Piace a 1 persona

  4. Evit ha detto:

    Ho scelto il giorno SBAGLIATO per smettere di leggere dei thrillerini televisivi sullo Zinefilo

    Piace a 1 persona

  5. Zio Portillo ha detto:

    Qua siamo veramente a tanto così dal baratro. Lucius, se prossimamente vedo il ciclo dei titoli che iniziano col SE (“Se scappi ti sposo”, “Se mi lasci ti cancello”,…) ti invio gli infermieri a casa.

    Piace a 2 people

  6. Lorenzo ha detto:

    Un po’ li ho visti, grazie ad un pusher di filmacci 😛 Ammetto che mi divertono.

    Piace a 1 persona

  7. Cassidy ha detto:

    Beh almeno sono onesti, sono film sbagliati film dal titolo 😉 Sembrano quei film da pomeriggio di canale 5, hanno solo cambiato canale! Cheers

    Piace a 1 persona

    • Lucius Etruscus ha detto:

      Sono proprio quelli, visto che Mediaset spesso li acquista, anche se meno rispetto agli altri canali. Una secchiata di questi titoli è stata comprata dalla compianta CineSony e oggi sono passati ad altri canali Mediaset.

      "Mi piace"

  8. Sam Simon ha detto:

    Ahahahah! Ma che idea è fare una serie infinita di film chiamati tutti The Wrong… Qualcosa??? X–D

    Comunque hai fatto una fotografia tanto impietosa quanto realistica del mondo TV/cinema di oggi che fa rabbrividire!

    Piace a 1 persona

  9. Madame Verdurin ha detto:

    Non ci resta che attendere con impazienza The Wrong Mr. Right quindi XD Vorrei pensare che abbiano iniziato a prendersi meno sul serio anche loro, visto il titolo, ma ne dubito… Comunque sei davvero eroico (e anche Willy l’Orbo) a sorbirti questi film per intero, qual’è il tuo segreto?

    Piace a 1 persona

    • Lucius Etruscus ha detto:

      Specifico che non vedo questi film, mi limito ad analizzarli, ad estrarne citazioni librarie e scacchistiche se le becco, a schedarne titoli e doppiatori e basta. E’ Willy l’eroe che invece se li gusta ^_^
      Ah, e anche Lorenzo, il ninja del blog: sarebbe da fare una gara fra i due per sapere chi ne vede di più 😛

      Sai che il tuo titolo sarebbe splendido? Visto che in America il concetto di “Mr. Right” è molto sentito sarebbe perfetto per uno di questi titoli. Una vecchia canzone di Joss Joplin diceva “I got the right to be wrong”, quindi già siamo vicini 😀

      "Mi piace"

      • Madame Verdurin ha detto:

        Ma il titolo The Wrong Mr. Right è nella lista dei titoli del tuo articolo, in lavorazione XD
        Anche se il gioco di inventare titoli per questo filone mi piace molto: “The Wrong Pizza Guy” “Why don’t you do wrong?” “Do two Wrongs make a Right?” Potrei andare avanti eh!

        "Mi piace"

      • Lucius Etruscus ha detto:

        ahaha già non lo ricordavo più: pensa quanto mi “prende” questa saga 😀

        "Mi piace"

  10. Willy l'Orbo ha detto:

    Siamo solo a gennaio e abbiamo già il post dell’anno??? (ovviamente dietro questo dubbio ci sono le megalomanie da citazione multipla del sottoscritto!) 🙂
    Grazie a Vasquez per il minuto di silenzio, a Madame Verdurin per l’attribuzione di eroismo e a Lucius per aver rimembrato anche Hulk Hogan (sempre sia lodato) 🙂
    E grande Lorenzo, il tuo “ammetto che mi divertono” ha creato un’empatia Z che non immagini! 🙂
    Ebbene sì, riconosco la mia colpa, il mio sacrifizio: li ho visti non tutti, ma molti, diciamo quasi tutti, arrivando anche a dichiarare che “Mai fidarsi di mia madre” è quello che mi ha sollazzato di più, a parte un finale di…”agglomerato marrone sfinterico”.
    E comunque, mi pare che il post abbia riscosso apprezzamenti e tanti commenti, siete sicuri di non voler entrare anche voi nella wrong’s family??? 🙂 🙂 🙂

    Piace a 1 persona

    • Lucius Etruscus ha detto:

      ahahha è vero, come dice il proverbio: chi disprezza, compra! 😀
      Ricordo quando TV8 ha trasmesso il film con la nonna assassina: ho riso così tanto già solo all’idea che non ho voluto vedere il film perché non sarebbe stato all’altezza del soggetto 😛
      Comunque sì, siamo tutti già schiavi della Z e alla fine ci ritroveremo tutti al ROZY BAR ^_^

      Piace a 1 persona

      • Willy l'Orbo ha detto:

        Ahahaha! L’idea di ritrovarsi al ROZY BAR la promuovo all’istante! 🙂
        Il film con la nonna assassina non hai fatto male a non vederlo: effettivamente era scarsino anche per i parametri del genere ma l’idea di base e le grasse risate che suscita ne giustificano l’esistenza! 🙂

        Piace a 1 persona

      • Giuseppe ha detto:

        E naturalmente berremo del WHIZKY, che qualcosa bisogna pur buttare giù per sopportare tutti questi Zbagli! Considerando poi quanti ne ha già sopportati Willy (essendosi già sorbito quasi l’intera lista di titoli), vuol dire che saremo noi a offrirgli da bere 😉

        Piace a 1 persona

      • Lucius Etruscus ha detto:

        Servirà una buona dose di birra romulana per fargli dimenticare tutta quella Z 😀

        "Mi piace"

      • Willy l'Orbo ha detto:

        Andata Giuseppe! Mi aspetto del buon WHIZKY offerto quanto prima!!! 🙂 🙂 🙂

        Piace a 1 persona

  11. Conte Gracula ha detto:

    Credo che tutto questi sbaglio vada stemperato con le pubblicità di Maccio Capatonda al Ringo sbagliato: il dottor Senevada, il vecchio puliscitore Sbrattel, Ciglians (non ricordo la grafia 😛 )…
    Credo di non averne visto uno, o magari li ho visti tutti, le locandine sono indistinguibili tra loro XD
    Me la immagino la consulenza di Vivica Fox: avrà costruito la macchina combinatoria di Lullo per mettere insieme spunti di trama sempre uguali, ma in ordine differente ^^

    Piace a 1 persona

  12. chiccoconti ha detto:

    Però “The Wrong Man” di Hitchcock non è niente male 🙂

    Piace a 1 persona

  13. Kukuviza ha detto:

    Beh, devo dire che in mezzo al tutto già vistume, spicca il badante del nonno! Sinceramente questa non l’avevo mai sentita!

    Piace a 1 persona

    • Lucius Etruscus ha detto:

      Al di là di questa saga, i thrillerini di TV8 spesso hanno idee non disprezzabili e addirittura divertente, come la nonna assassina e la suocera serial killer, ma poi non sanno gestirle e sono tutte sceneggiature piatte. Peccato.

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.