[Italian Credits] Beverly Hills Cop 2 (1987)

Vasquez che si appresta a digitalizzare una VHS!

Continuo a presentare la meravigliosa opera di Vasquez, che tenendo fede al proprio nome si è stretta la fascia in testa, ha imbracciato il suo smart gun ed è scesa nei piani inferiori della stazione di Hadley’s Hope: là dove teneva preziose videocassette sciabordanti edizioni italiane perdute.

Grazie all’acquisto di un semplice cavetto USB di acquisizione audio-video – che raccomando a chiunque voglia seguire le orme della nostra Colonial Marine – Vasquez ha recuperato le proprie VHS dalle insidie dei facehugger della polvere e le ha riportate in salvo, digitalizzando film la cui edizione italiana è ormai dimenticata ma soprattutto condividendo con tutti questo suo patrimonio.

Il film che ci regala questa settimana è Beverly Hills Cop II – Un piedipiatti a Beverly Hills II (1987) di Tony Scott, seconda avventura di Axel Foley: ricordo la recensione di Cassidy.

Credo proprio che l’unica mia visione di questo film sia stata su Italia1, e devo essere sincero: non è piaciuto né a me né ai miei genitori, con cui l’ho visto. Eppure Brigittona Nielsen era un piacevole tormentone dell’epoca così come impazzivo per la giacca nera con le maniche bianche, però niente: il film non mi ha conquistato. Sapendo che è un Tony Scott d’annata – cioè, va ricordato, lo Scott giusto! – devo assolutamente dargli un’altra guardata e chissà, magari dopo trent’anni andrà meglio.

Ecco il video con i titoli di testa del film, finché YouTube non mi cancella anche questo profilo.


Titoli di testa


Titoli di coda


L.

– Ultimi post simili:

Informazioni su Lucius Etruscus

Saggista, blogger, scrittore e lettore: cos'altro volete sapere di più? Mi trovate nei principali social forum (tranne facebook) e, se non vi basta, scrivetemi a lucius.etruscus@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

16 risposte a [Italian Credits] Beverly Hills Cop 2 (1987)

  1. wwayne ha detto:

    Ho visto di recente il primo Beverly Hills Cop, e l’ho trovato sopravvalutato. Rispetto ad altri polizieschi comici (come Ace Ventura l’acchiappanimali) è invecchiato molto peggio. Sì, lo so che Ace Ventura ha 10 anni in meno sul groppone, ma in fondo anche lui ha quasi trent’anni, quindi possiamo considerarli entrambi dei classici.
    Non mi stupisce che questo film ti abbia fatto storcere il naso, perché noto dai titoli di testa che tra soggetto e sceneggiatura ci hanno lavorato ben QUATTRO persone: ci sono delle eccezioni, per carità, ma tendenzialmente quando troppe persone mettono mano al copione quest’ultimo finisce per diventare un guazzabuglio caotico e incoerente delle loro diverse idee.
    Non mi stupisce neanche che in questo film ci sia Brigitte Nielsen, perché in quegli anni le capitava spesso di fare la donna del protagonista nei film d’azione: giusto l’anno prima amoreggiava con Stallone (sul set e nella vita) nel mitico Cobra.

    Piace a 1 persona

    • Lucius Etruscus ha detto:

      E’ stato un periodo glorioso per la Brigittona, in cui il cinema è stata una rampa di lancio per lei come persona.

      "Mi piace"

      • wwayne ha detto:

        Gli anni 80/90 sono stati un periodo glorioso anche per Jim Carrey ed Eddie Murphy. Poi sono decaduti tutti e 3: un vero peccato. Tony Scott ha fatto una fine ancora peggiore, e anche questo è stato un grande peccato. Comunque sei troppo severo nel giudicare suo fratello Ridley: giusto ieri ho rivisto American Gangster, e ancora una volta sono rimasto impressionato dalla sua assoluta perfezione. Ecco, anche questo è un film che a mio giudizio invecchierà benissimo.

        Piace a 1 persona

  2. Vasquez ha detto:

    Questo è quello di “Monica & Tonica”, di “Salgo anch’io?”, è dove c’è un cameo del Presidente Gerald Ford, e dove “Burke”  distrugge una Ferrari da millemila miliardi di dollari! Maledetto Burke! Dove che lo metti fa danni 😛

    Come fai a non amare questo film dal profondo? A non saperlo a memoria?!? A non volerlo rimettere da capo non appena finisce? 😍

    Piace a 1 persona

  3. Vasquez ha detto:

    …è dove Axel ruba una casa, dove troviamo usi alternativi di supercolla e gomme da masticare, dove Rosewood impazzisce, è quello dove Axel non deve pensare, che quando pensa, al suo capo l’ispettore Todd succedono cose indicibili… dimmi quando vuoi che mi fermi… 😛

    Dai! Ti aspetto a fine film per vedere quante battute hai memorizzato 😀

    Piace a 1 persona

  4. Cassidy ha detto:

    Nella testa parte in automatico “Shakedown” di Bob Seger 😉 Mille grazie per la citazione, per altro questi titoli di testa mi fanno pensare sempre anche ad “Action Jackson”, la vestizione dell’eroe resta un classico per inviare un film 😉 Cheers

    Piace a 2 people

  5. Willy l'Orbo ha detto:

    Ne conservo ricordi migliori rispetto a quelli di Lucius ma la conclusione è la medesima: da rivedere!
    Il grazie consueto a Lucius e Vasquez per il post domenicale, oggi raddoppia: il perché sta nell’aver messo sotto i riflettori un film di Tony Scott e avermi fatto rispolverare la sua filmografia, uno spettacolo a più riprese, soprattutto quando i miei occhi sono caduti su L’ultimo boy scout, capolavoro sempre nel mio cuore! 🙂

    Piace a 2 people

  6. Sam Simon ha detto:

    Nonostante ci sia Tony Scott dietro la macchina da presa (e so di at tirarmi degli accidenti dicendo questo in questa sede), ad un certo punto recupererò anche questo… Ho visto il primo, finirò la trilogia!

    È che io ho problemi con tutta la famiglia Scott…

    Piace a 2 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.