[Italian Credits] Footloose (1984)

Vasquez che si appresta a digitalizzare una VHS!

Continuo a presentare la meravigliosa opera di Vasquez, che tenendo fede al proprio nome si è stretta la fascia in testa, ha imbracciato il suo smart gun ed è scesa nei piani inferiori della stazione di Hadley’s Hope: là dove teneva preziose videocassette sciabordanti edizioni italiane perdute.

Grazie all’acquisto di un semplice cavetto USB di acquisizione audio-video – che raccomando a chiunque voglia seguire le orme della nostra Colonial Marine – Vasquez ha recuperato le proprie VHS dalle insidie dei facehugger della polvere e le ha riportate in salvo, digitalizzando film la cui edizione italiana è ormai dimenticata ma soprattutto condividendo con tutti questo suo patrimonio.

Il film che ci regala questa settimana è Footloose (1984) di Herbert Ross, dal passaggio televisivo pomeridiano su Italia1 di giovedì 13 luglio 1995, un film che definirei “istituzionale”.

La famiglia Etrusca apprezzò parecchio questo film, noleggiato in videoteca sul finire degli anni Ottanta, in un’epoca in cui mia madre era grande appassionata di danza quindi ogni film dove si accennasse anche solo un passo di danza veniva passato al vaglio: figuriamoci questo dalle “fette (dei piedi) veloci”. Il film però non ha ricevuto il “bollino qualità” di mia madre, visto che le sue scene di danza non sono finite nelle videocassette antologiche di Casa Etrusca, come invece succedeva per tutti i film ballerini dell’epoca: forse il dimenarsi di giovani nuovi attori non aveva quel professionismo invece presente in altri film similari.

Non posso non citare la storia che John Lithgow racconta il 24 novembre 2017 al “The Graham Norton Show“. Nella seconda metà degli anni Novanta, durante le riprese della sua celebre serie TV “Una famiglia del terzo tipo”, un attore dei figuranti gli si avvicina e gli racconta di essere cresciuto in un paesino della Louisiana in cui il ministro battista, suo padre, aveva vietato qualsiasi forma di danza: l’arrivo di Footloose fu un evento epocale, perché Lithgow senza saperlo aveva interpretato alla perfezione il padre del giovane attore. Il ministro battista fu così colpito dal film che iniziò a permettere il ballo a scuola. Tutto grazie a John Lithgow… che aveva considerato Footloose un filmetto giovanile da fare per soldi, senza troppa emotività!

Ecco il video con i titoli di testa del film, finché YouTube non mi cancella anche questo profilo.


Titoli di testa


L.

– Ultimi post simili:

Informazioni su Lucius Etruscus

Saggista, blogger, scrittore e lettore: cos'altro volete sapere di più? Mi trovate nei principali social forum (tranne facebook) e, se non vi basta, scrivetemi a lucius.etruscus@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

26 risposte a [Italian Credits] Footloose (1984)

  1. Madame Verdurin ha detto:

    Grazie Vasquez e grazie Lucius per la succulenta storia del Grande John Lithgow! Non vedo questo film da molto tempo, ora mi è venuta voglia!

    Piace a 3 people

  2. Sam Simon ha detto:

    Mai visto il film, ma splendido l’aneddoto di Lithgow da quel divano rosso miniera di aneddoti interessanti!

    Piace a 2 people

  3. Evit ha detto:

    Quando compare il nome di Kevin Bacon sembra che le scarpe ballino da sole, inavvertitamente un omaggio a L’uomo senza ombra 😄

    Piace a 2 people

  4. Vasquez ha detto:

    C’era un tempo in cui questo film veniva dato almeno una volta l’anno, e le scarpe dei titoli di testa lo facevano riconoscere all’istante!
    E nonostante la frequenza di trasmissione non si poteva non averlo. Non vorrei sbagliarmi ma credo questa sia la seconda registrazione di “Footloose”, causa usura della prima. Anche questa comunque leggermente consumata, nonostante all’epoca di questa registrazione avessi ormai quasi 22 anni, e quindi forse avrei dovuto chiamarmi fuori dal target cui era rivolto il film. Avrei dovuto dire ad un certo punto: “C’era un tempo per questo film, ma ora non c’è piu”, ma se non lo dico adesso, figuriamoci se potevo dirlo allora! 😛
    Lei era Julie della serie “Saranno famosi” (suonava il contrabbasso se non sbaglio), John Lithgow il papà di tutte noi contro cui ribellarsi (ancora adesso mi tocca richiamare all’ordine il mio: non si finisce mai di educarli ‘sti genitori…), Chris Penn l’amico un po’ sfigato che però se non lo avevi accanto era come se ti mancava un arto (infinito dispiacere per la sua prematura scomparsa). E lui… quel Kevin Bacon lì… come dice Sarah Jessica Parker all’amica: “Che male c’è se una ci casca con un ragazzo come Ren?”.
    Il remake non esiste.
    “Un giorno mi darai un bacio?”

    Piace a 1 persona

    • Lucius Etruscus ha detto:

      All’epoca in famiglia “Saranno Famosi” era una religione, si guardava ogni singolo episodio trasmesso dalla RAI, non importa se inedito o in replica, non importa se sapevi a memoria tutte le battute, si guardava e basta, quindi Lori Singer era una di famiglia: era una delle fondatrici, avendo interpretato le prime stagioni della serie. Poi è un po’ sparita, anche perché all’epoca c’era Daryl Hannah che era identica e spesso le confondevo 😀
      Chris Penn poteva essere un giovane ballerino, qui, e un giovane lottatore, avendo interpretato il primo mitico film della saga marziale “I migliori”: non sapeva ballare e non sapeva combattere, eppure riluce in entrambi i settori. E’ davvero un gran peccato ci abbia lasciati così presto.
      Lithgow è Lithgow, non esistono paragoni: fa legislatura a sé 😛

      Piace a 1 persona

  5. Cassidy ha detto:

    Mi sono fatto una ballata in soggiorno con il video pescato dal tuo canale, ma l’intervista a John Lithgow è la ciliegina sulla torta, grazie mille ad entrambi! Cheers

    Piace a 2 people

  6. Willy l'Orbo ha detto:

    Film meno nel mio cuore rispetto ad altri ma il post domenicale, in controtendenza rispetto a quanto appena affermato, lo è invece sempre assai, per di più con intro aneddotica graditissima!
    Grazie a Lucius & a Vasquez! 🙂

    Piace a 2 people

  7. Giuseppe ha detto:

    Faccio mie le parole di Willy (anche per me altri film vengono prima di Footloose) ringraziamenti inclusi, ovviamente! 😉

    Piace a 2 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.