Armi della settimana 2022-02-20

Siccome sono un pazzo furioso, non pago delle millemila iniziative in cui sono impegnato mi invento quest’altra rubrica: è troppo forte la voglia di condividere le armi in narrativa che mi hanno colpito.

Le foto sono tutte ad alta risoluzione ma non sono “cliccabili”, quindi se volete zoomare dovete aprirle in un’altra finestra.


Il ritorno del fucilone pieghevole

La settimana scorsa l’avevo visto nel film Come ti ammazzo il bodyguard 2 (2021) e questa settimana l’ho beccato nell’episodio 1×19 (4 marzo 2014) della serie TV “Brooklyn Nine-Nine“.

I baldi eroi del Distretto 99 di New York partecipano ad un corso di tattica in cui si presentano anche nuove armi, ed alcuni veloci secondi sono dedicati al nostro “fucilone pieghevole”, tenuto dal protagonista della serie: il detective Peralta (Andy Samberg).

Scopro che lo strumento che consente al fucile di piegarsi si chiama CornerShot, inventato nei primi anni Duemila dal tenente colonnello Amos Golan delle Forze speciali israeliane in sforzo congiunto con gli americani (stando a Wikipedia).

Stando all’IMFDb, la sua prima apparizione in un medium risale al 2002, in cui appare nell’anime “Full Metal Panic! The Second Raid”.

Mi conservo per altre puntate le apparizioni del fucilone pieghevole in film noti.

Peccato che in questa divertente sit-com, ora disponibile su Netflix poi chissà, non venga usato nella deliziosa puntata.


Le armi di una giustiziera

Questa settimana abbiamo conosciuto Coffy (1973), il film con cui Lawrence Gordon – futuro compagno di merende di Walter Hill e futuro direttore della 20th Century Fox – quando guidava la pezzente AIP ha voluto anticipare Il giustiziere della notte (1974) ma… in versione femminile e nera.

Pam Grier entra in scena impugnando un fucile a doppia canna mozza (Sawed-Off Double Barreled Shotgun)

Molto amato dal cinema, il fucile è però un po’ ingombrante da tenere nascosto in borsa, quindi per portare giustizia in situazioni più improvvisate è meglio avere a portata di mano una Smith & Wesson Model 36 con silenziatore.

Quando però arriva lo scontro finale, il momento di distribuire giustizia una cartuccia alla volta, entra in scena l’artiglieria pesante: un High Standard Flite King.

Questo modello particolare di fucile a pompa era stato messo a punto da poco, sul finire degli anni Sessanta…

… eppure la “giovane arma” era già riuscita a farsi notare, per esempio tra le mani di Steve McQueen in Getaway! (1972)…

Il pubblico di Coffy non era lo stesso di Getaway!, ma dimostra che i produttori del fucile non avevano pregiudizi.


L.

– Ultimi post simili:

Informazioni su Lucius Etruscus

Saggista, blogger, scrittore e lettore: cos'altro volete sapere di più? Mi trovate nei principali social forum (tranne facebook) e, se non vi basta, scrivetemi a lucius.etruscus@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in Armi. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Armi della settimana 2022-02-20

  1. Willy l'Orbo ha detto:

    Il fucilone pieghevole è ormai uno di noi! 🙂

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.