[Videogiochi] Metal Gear (1987)

metalgearUno dei visitatori più assidui dei miei blog, Denis, è un grande “videogiocatore” e vuole condividere con i lettori del Zinefilo alcuni titoli: gli cedo subito la parola, ringraziandolo per la disponibilità.

Titolo: Metal Gear

Genere: Stealth

Anno: 1987

Versione: MSX (emulata su Xbox 360)

Trama: l’agente Solid Snake viene mandato a Outher Heaven a investigare sulla scomparsa dell’agente Gray Fox che stava indagando sull’arma segreta in sviluppo.

The Legend Has Begun

Qui inizia la leggendaria saga di Metal Gear e viene codificato il genere stealth (azione furtiva) dove conta farsi vedere dal nemico il meno possibile.

Il gioco presenta una grafica rialzata a 3/4 quarti, con visuale laterale quando prendete l’ascensore, cominciate come norma della serie senza armi che dovete trovare sul posto, le comunicazioni avviene via radio con i vari personaggi che vi danno informazioni.

Girando nello scenario dovete non farvi vedere dalle guardie perché scatta l’allarme e vi attaccano in gruppo, più avanti ci sono pure le telecamere spione, potete tirare pure i pugni alle guardie, gli items solo messi sono di due tipi armi e oggetti cambiabili in pausa, bisogna liberare i vari prigionieri che alzano il rank fatto da stelline, in pratica dopo un tot di salvataggi di prigionieri guadagnate una stellina che espande il numero di munizioni, razioni e il resto, bisogna trovare le varie tessere per aprire le varie porte e affrontare boss che possono essere sconfitti da un’arma specifica.

Snake l’infiltrato

In questo gioco vedete il genio di Kojima, ad esempio avete il pacchetto di sigarette che vi danneggia la barra energetica ma in mancanza degli occhiali termici, fumando vedete gli infrarossi, con il missile teleguidato dovete far esplodere facendo muovere il missile la centralina per disabilitare il pavimento elettrificato, con la scatola di cartone vi nascondete, la bussola serve per attraversare il deserto e pure i pugni servono quando vi catturano per sentire le parete distruttibili con il C4, in pratica il Metal Gear Solid è quasi un remake di questo e il suo seguito migliorato.

Big Boss

I boss sono questi: carro armato, Hind l’elicottero, bulldozer, Coward the Duck, Metal Gear, Big Boss e altri stronzoni che non ricordo il nome!

In più in alcune zone ci sono i cani da guardia e le guardie cambiano di colore nelle differenti zone e qualche volta si addormentano pure!

Alcune stanze finali sono ci trappole in cui si apre una voragine nel pavimento in pratica un trattato di level design a 8 bit , purtroppo la musica dopo un pò e pallosa, buona la grafica, la cover del gioco presenta come Snake il Michael Biehn di Terminator.

Snake Plisskin Approved

Denis

– Ultimi post simili:

Informazioni su Lucius Etruscus

Saggista, blogger, scrittore e lettore: cos'altro volete sapere di più? Mi trovate nei principali social forum (tranne facebook) e, se non vi basta, scrivetemi a lucius.etruscus@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in Videogiochi. Contrassegna il permalink.

3 risposte a [Videogiochi] Metal Gear (1987)

  1. Karma Panik ha detto:

    Ah! Quanti ricordi.

    Piace a 1 persona

  2. Denis ha detto:

    Un gioellino 8 bit sconosciuto in Europa perchè l’MSX era giapponese ,ho visto da piccolo alla Standa la versione per Nintendo 8 bit ma non e proprio uguale era una conversione con i tagli dovuta alla minor potenza e meno bella graficamente.

    Piace a 1 persona

  3. Pingback: [Guest post] I videogiochi più costosi, di Denis. Parte 2 – La cupa voliera del Conte Gracula

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.